13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 24, 2022
Home Cronaca/Politica Crisi Palazzo rosso: ultimi otto giorni per trovare un accordo

Crisi Palazzo rosso: ultimi otto giorni per trovare un accordo

Mancano otto giorni al consiglio comunale di lunedì 26 nel quale verrà riproposta la votazione del bilancio. E ad oggi (domenica 18), non c’è nulla di fatto; nulla che faccia ritenere possibile il superamento della crisi determinata dal voto contrario dei sette “dissidenti” del Pdl in quota a Forza Italia lo scorso 30 settembre. Per rimanere in piedi la Giunta Prade ha bisogno di tre voti. Se con i “dissidenti” il dialogo è interrotto, perché le posizioni sono diventate inconciliabili (Prade non è disposto a rivedere tutte le sue nomine, i dissidenti non si accontentano di mezzo passo indietro) l’unica via d’uscita potrebbe essere l’area di centro, il Patto per Belluno. Che con Celeste Balcon, Federica Toscano e Maria Cristina Zoleo totalizzano tre voti, proprio quelli che mancano per salvare il Comune di Belluno dal commissariamento e da votazioni anticipate. Ma, quand’anche questa ipotesi fosse percorribile, rimarrebbe pur sempre una soluzione fragile, esposta alle più piccole turbative di una politica dominata oramai solo da personalismi.

Share
- Advertisment -

Popolari

Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi della montagna. A Belluno dal 7 al 16 ottobre 2022

Oltre 40 eventi in calendario, per la prima volta la rassegna coinvolge i comuni di Alpago, Agordo, Cesiomaggiore, Sedico, Val di Zoldo Si svolgerà come di...

Addio all’Italia. Elena Da Ronch, ecco perché me ne vado. A 16 mesi dal vaccino gli effetti avversi non sono cessati

Belluno, 24 settembre 2022 - "Ho paura a rimanere qui, per questo ho deciso di andarmene"! E' quanto rivela Elena Da Ronch, tutt'oggi vittima degli...

Modena Motor Gallery 2022. Sabato e domenica la 10ma edizione

Una grande festa dei motori e non solo. Modena Motor Gallery 2022, l’edizione del decennale, in programma nei giorni 24 e 25 Settembre 2022, in...

No all’apertura anticipata della caccia. Il Tar del Veneto sospende il calendario venatorio

Il Tribunale amministrativo regionale del Veneto, con l’ordinanza n. 798/2022, ha disposto la sospensione del Calendario venatorio nella parte in cui prevede l’apertura della...
Share