Tuesday, 12 November 2019 - 13:06
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Soccorsi due scialpinisti. Grave 54enne vicentino scivolato dalla Tofana Terza

Apr 12th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpino 140x140Cortina d’Ampezzo (BL), 12-04-14  Attorno a mezzogiorno l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in aiuto di una scialpinista di Mestre (VE), D.B., 51 anni, che si era procurata la sospetta distorsione di un ginocchio sul monte Tae. Imbarcata in hovering, la donna è stata trasportata all’ospedale di Cortina.

Molto più grave l’incidente avvenuto quasi contemporaneamente sulla Tofana Terza, dove uno scialpinista vicentino, P.B., 54 anni, è ruzzolato per circa 300 metri in un canalone, fermandosi dove le rocce si allargavano. L’eliambulanza ha tentato di avvicinarsi al ferito, raggiunto nel frattempo dai 4 compagni, ma purtroppo le nuvole si sono abbassate impedendo in un primo tempo l’intervento. Dalla funivia di Ra Valles sono quindi partite le squadre del Soccorso alpino di Cortina, per raggiungere con gli sci l’uomo. Fortunatamente un varco nella nebbia ha poi permesso all’elicottero il recupero dello sciatore, caricato in barella, con un verricello. L’uomo con un probabile politrauma è quindi stato accompagnato all’ospedale di Belluno.

Share

Comments are closed.