13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiIl Rockquiem di Stefan Wurz, domenica al Teatro Comunale di Belluno

Il Rockquiem di Stefan Wurz, domenica al Teatro Comunale di Belluno

Teatro Comunale di Belluno

Domenica 12 maggio, alle 20.30, l’attesa esecuzione della partitura per soli, coro e orchestra, che rivisita in chiave rock la celebre opera di Mozart

Grande attesa per il concerto che si terrà domenica sera, alle 20.30, al Teatro “Dino
Buzzati” di Belluno, con la proposta del Rockquiem di Stefan Wurz: lo spettacolo in
programma è di quelli che ambiscono a lasciare il segno, proponendo una lettura in
chiave rock di uno dei capolavori della musica classica, quale è il Requiem KV 626 di
Mozart.

Imponente la presenza delle due orchestre giovanili, La Réjouissance e Filarmonia
Veneta, dei tre cori Corollario, Jupiter voices e Note Innate e dei quattro solisti
Anna Libralato, Anna Farronato, Gabriele Pezzi e Luca Cortese che, diretti da
Elisabetta Maschio, eseguiranno i brani di Mozart, rispettando fedelmente i testi in
latino, ma rivisitandoli in stile metal, con una sovrapposizione alla scrittura
mozartiana che saprà sorprendere nella sua capacità di accendere i toni della parola
profetica e di drammatizzare il senso della morte e dell’aldilà.

Il programma prevede l’esecuzione dei brani che compongono la struttura dell’ultima
composizione di Wolfgang Amadeus Mozart, considerata una sorta di testamento
spirituale del musicista, con i brani del Dies Irae, Rex Tremendae e Confutatis, solo
per citare i più noti anche al pubblico dei “profani”.

I biglietti sono acquistabili al Museo civico di Palazzo Fulcis oppure online dal sito
Internet di Fondazione Teatri delle Dolomiti, all’indirizzo
www.fondazioneteatridolomiti.it

- Advertisment -

Popolari