13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 17, 2022
Home Cronaca/Politica Mondiali sci e Olimpiadi. Silvia Benedetti (Gruppo misto): "Un costo insostenibile per...

Mondiali sci e Olimpiadi. Silvia Benedetti (Gruppo misto): “Un costo insostenibile per la montagna”

“I Mondiali di sci, in programma ora per l’inverno 2021 e le Olimpiadi invernali del 2026 a Cortina potranno anche rappresentare un volano per alcune attività economiche nel breve periodo, tuttavia anche in questo caso si è trascurato l’impatto ambientale sul territorio e le sue conseguenze economiche nel lungo periodo.”

Silvia Benedetti, deputato

Questo il pensiero della portavoce del Gruppo misto Silvia Benedetti, che spiega: “Il costo di deturpare ecosistemi immutati da secoli ma che si basano su fragili equilibri come quello della montagna non viene monetizzato e quindi si è indotti a pensare che i soldi che girano per la costruzione delle infrastrutture e per l’evento dei mondiali di sci e delle Olimpiadi siano a saldo positivo. Il saldo invece è chiaramente negativo, in quanto i servizi ecosistemici hanno un valore inestimabile che, anche volendo, non vengono mai ripristinati del tutto, sia per un problema di costi che per l’impossibilità materiale di farlo.

La sostenibilità e l’impatto zero delle grandi opere sull’ambiente sono promesse fatte molte volte, in sede di costruzione di grandi opere ma quasi mai rispettate, ed i Mondiali di sci purtroppo non costituiscono un’eccezione. La sostenibilità sarebbe abbattere migliaia di alberi per far spazio alle piste da sci? Quest’opera di abbattimento, oltre a sconvolgere l’ecosistema della fauna d’altura, rende un terreno già fragile ancor più suscettibile di frane. La sostenibilità sarebbe effettuare numerosi sbancamenti per migliori riprese televisive?

Secondo me no, per questo sostengo pienamente i comitati e le associazioni che domenica 19 luglio marceranno dalle 9,30 a Cortina per ribadire il loro “no” alla distruzione del loro territorio. C’è il rischio elevato che dopo il 2026 a Cortina rimangano “cattedrali nel deserto” inutilizzate ed un ambiente deturpato per sempre: si tratterebbe di un costo inaccettabile ed insostenibile per Cortina e la sua montagna”, termina Benedetti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gli interventi di soccorso in montagna di oggi

Quero - Vas (BL), 16 - 08 - 22 -  Impegnato lungo l'Alta Via degli Eroi dopo essere partito ieri da Porcen e aver...

Concerto a Palazzo Fulcis Venerdì 19 agosto, alle 20.45

Prosegue con entusiasmo la rassegna "REstate in Città", in programma a Belluno fino al 1° settembre, ricca di concerti e visite guidate, che stanno...

Rilevatori per il censimento a Belluno. Domande entro il 22 agosto

Riapertura dei termini per il reclutamento dei rilevatori per il censimento permanente popolazione e abitazioni 2022-2026. Domande entro le ore 12 del 22 agosto...

Bellunum cerca un tecnico. Domande entro il 26 agosto

Selezioni per un Istruttore tecnico addetto al coordinamento dei servizi di igiene ambientale per la Società Bellunum srl. Scadenza per la presentazione delle domanda,...
Share