13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Mamma e figlia positive al coronavirus sorprese fuori Comune dai carabinieri forestali

Mamma e figlia positive al coronavirus sorprese fuori Comune dai carabinieri forestali

Carabinieri forestali

E’ un caso che farà molto discutere quello successo ieri, martedì 7 aprile, nella frazione di Polpet a Ponte nelle Alpi. Dove i carabinieri forestali hanno fermato un’auto, al volante della quale c’era un uomo che trasportava la moglie e la figlia minore. La famiglia si trovava, innanzitutto, senza giustificato motivo fuori Comune. Ma quello che è più grave, è la condizione di positività al coronavirus della donna e della figlia, della quale erano perfettamente consapevoli e anzi avrebbero dovuto sottoporsi al secondo tampone di controllo proprio nella giornata di ieri. Ebbene, non sappiamo l’esito che avrebbe dato il tampone, mamma e figlia potrebbero risultare perfettamente guarite, negative al test. Tuttavia, sotto il profilo giuridico, probabilmente peserà l’elemento psicologico della irregolarità commessa. Ossia quello di andarsene in giro (oltre i 200 metri da casa e senza motivo), pur sapendo di essere positivo al test e quindi fonte possibile di contagio. Un comportamento che potrebbe configurare l’ipotesi di reato di cui all’art. n.260 del Regio decreto n.1265 del 1934 che prevede l’arresto da 3 a 8 mesi e l’ammenda da 500 a 5mila euro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share