13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Società, Associazioni, Istituzioni Contributi alla collettività dai 4 Quartieri, Palio di Feltre e Sbandieratori

Contributi alla collettività dai 4 Quartieri, Palio di Feltre e Sbandieratori

In questo periodo di incertezza e di tanti dubbi sul futuro sanitario ed economico di noi tutti, il mondo del Palio di Feltre fa sentire la propria concreta presenza con un segnale di attenzione alle tante famiglie feltrine che si trovano a vivere in serie difficoltà economiche. I quattro Quartieri (Castello, Duomo, Port’ Oria, Santo Stefano) hanno deciso autonomamente di sostenere il fondo istituito del Comune di Feltre per i concittadini in situazioni di momentaneo disagio.

Al contributo dei Quartieri si è unito anche quello dell’Associazione Palio Città di Feltre, che ha rimodulato le spese per la pubblicità extra regione per poter reperire le risorse necessarie, così che sarà possibile aiutare la città con 50 buoni spesa da 25 euro. Anche il Gruppo Sbandieratori Città di Feltre ha ritenuto di dare un contributo alla collettività, sostenendo una raccolta fondi a favore dell’Ospedale Santa Maria del Prato.
Anche il Gruppo Sbandieratori città di Feltre ha ritenuto di dare un contributo alla collettività, sostenendo una raccolta fondi a favore dell’Ospedale di Feltre.

“Penso sia un bellissimo segnale dell’intero mondo del Palio, a favore del proprio territorio, ha dichiarato il presidente Eugenio Tamburino, tanto più prezioso perché elaborato autonomamente dai Quartieri e in un periodo difficile anche per loro. Penso sia molto significativo che l’intero mondo del Palio, al di là delle rivalità quando ci sarà da pensare alle competizioni, si dimostri unito e compatto sotto l’insegna della solidarietà, unendo non solo Castello, Duomo, Port’ Oria e Santo Stefano, ma anche l’Associazione Palio e il Gruppo Sbandieratori Città di Feltre. Realtà importanti per la città, che conoscono le difficoltà di tutte le associazioni in questo momento, ma che proprio per questo sentono di dover essere vicini alle famiglie feltrine. Credo che ancora una volta si possa dire che il Palio per Feltre è un valore aggiunto”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share