13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 18, 2024
HomeCronaca/PoliticaOk della Lega all'ordine del giorno per la salvezza della Provincia. Vello:...

Ok della Lega all’ordine del giorno per la salvezza della Provincia. Vello: “La prossima tappa si chiama Regione Veneto, dove si dovrà tener conto dei sindaci bellunesi”

Diego Vello

“Ritengo che la posizione espressa dalla maggioranza dei sindaci del nostro territorio bellunese, a salvaguardia della provincia, sia condivisibile e dimostra un senso di unità territoriale che è riuscito a superare divisioni politiche a volte divergenti”. Lo afferma il segretario provinciale della Lega Nord Diego Vello.

“Quanto deciso dall’assemblea è in linea con la posizione della Lega Nord e con quanto già da me espresso in sede di congresso federale con la presentazione della mozione a difesa delle province montane e del riconoscimento delle esigenze di specificità e autonomia delle stesse.

Non occorre solo salvaguardare i confini ma è vitale mantenere risorse e competenze che riescano a far funzionare l’ente, evidenziata la già drammatica situazione che vive in questi anni la nostra provincia.

Sprono i consiglieri regionali Dario Bond e Sergio Reolon a rendere partecipi di questa iniziativa i rispettivi partiti che in questo momento sostengono il governo a Roma, credo che come già fatto dalla Lega Nord portando ai massimi vertici del movimento le nostre necessità territoriali, debba essere fatto anche negli altri schieramenti. Ad ogni modo la prossima tappa si chiama Regione Veneto e la proposta che uscirà di riorganizzazione territoriale dovrà tener conto di quanto espresso dai sindaci bellunesi”.

- Advertisment -

Popolari