13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 28, 2022
Home Cronaca/Politica Incontro sulla libertà di stampa: secondo Vaccari, senatore, sindaco di Feltre e...

Incontro sulla libertà di stampa: secondo Vaccari, senatore, sindaco di Feltre e segretario provinciale della Lega, c’è troppa libertà

In relazione all’incontro di stasera (venerdì 16 ottobre) alle 20.30 al Centro Giovanni 23mo sulla libertà di stampa, interviene il senatore Gianvittore Vaccari, segretario provinciale della Liga Veneta Lega Nord Padana per precisare che non vede alcun pericolo, anzi c’è uno “sfrenato liberismo” (forse il senatore intendeva dire libertà, il liberismo economico non c’entra nulla). Evidentemente per il senatore è normale che un quotidiano rivolga 10 domande a un politico e costui risponda querelando! Una cosa del genere è successa solo in Italia, tra i Paesi occidentali. Consigliamo al senatore di dare un’occhiata alla stampa estera. 
Ecco il testo del comunicato:
“In merito all’incontro sul tema della libertà di informazione e di opinione messe in dubbio – scrive il segretario provinciale della Lega Nord senatore Gianvittore Vaccari – , rispondiamo che non vediamo affatto in pericolo la libertà di informazione ed opinione e che vi è anzi un liberismo sfrenato, almeno di una parte, con poche od assenti regole etiche e di linguaggio e con fini più che di cronaca e di riflessione piuttosto di campagna di scontro e delegittimazione”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Presidenzialismo. Trabucco: “Approccio superficiale”

All'indomani delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, il partito di maggioranza relativa (Fratelli d'Italia), in modo pienamente legittimo, ha illustrato uno dei punti...

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...

Tutto esaurito per i Percorsi della Memoria 2022: seimila partecipanti sui luoghi del Vajont

Longarone. Tutto esaurito per l’edizione 2022 dei Percorsi della Memoria: domenica prossima 2 ottobre ci saranno 6000 persone a camminare sui luoghi del Vajont....

Disponibile e gentile, amante della natura e dello sport. Cercasi Cavaliere sulle piste da sci, nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria

Aperte fino all'8 novembre 2022 le candidature per svolgere il lavoro più cool delle Alpi nell'area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, tra le...
Share