Tuesday, 12 December 2017 - 15:47

Musei in rosa per il Giro d’Italia

Mag 21st, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Pink carpet per musei e istituzioni culturali del bellunese. In occasione del passaggio del 95esimo Giro d’Italia la provincia di Belluno organizza un ricco calendario di esposizioni, incontri e laboratori didattici a tema per festeggiare presente, passato e futuro delle due ruote.

A Cortina, dal 18 al 26 maggio, celebri esponenti della grafica italiana come Osvaldo Ballerio, Gian Emilio Malerba e Plinio Codognato saranno esposti all’interno della mostra “Biciclette nel tempo”.
Manifesti pubblicitari d’epoca provenienti della prestigiosa Collezione Salce accompagneranno il percorso tra esemplari storici di due ruote del museo di Cesiomaggiore.
 Un evento che sarà il cuore pulsante di una rete allargata di manifestazioni su tutto il territorio provinciale.
 Da venerdì 18 a sabato 26 maggio, grandi e piccini potranno darsi appuntamento in una delle altre
23 location in rosa – tra musei e istituzioni – e viaggiare con la memoria e la fantasia tra i racconti,
 le leggende, gli scatti, le immagini degli eroi che hanno fatto la storia del ciclismo su strada.
Ecco quindi che lo sport diventa occasione di valorizzazione e scoperta culturali e artistiche.

Cortina d’Ampezzo, 17 maggio 2012_Tutto il rosa del Giro d’Italia. Con l’iniziativa Musei in rosa, gallerie e collezioni d’arte del bellunese si preparano a srotolare il pink carpet per accogliere grandi e piccini, appassionati sportivi o semplicemente curiosi, che vorranno tuffarsi nel passato e nella storia delle due ruote.

Per rinfrescare la memoria di chi ha seguito gli sprint dei campioni solo in tv, ma anche per dare testimonianza a chi era troppo piccolo per ricordare, l’appuntamento clou è a Cortina con la mostra Biciclette nel tempo. Da venerdì 18 a sabato 26 maggio, nomi del calibro di Osvaldo Ballerio, Gian Emilio Malerba e Plinio Codognato sbarcano a Cortina. I manifesti pubblicitari appartenenti alla prestigiosa Collezione Nando Salce saranno ospitati nelle sale della Ciasa de ra Regoles e del Museo etnografico delle Regole d’Ampezzo, accanto alle biciclette storiche provenienti dal museo di Cesiomaggiore. Non solo un excursus storico tra ruote d’epoca e mountain bike d’altri tempi di proprietà della collezione Sergio Sanvido, ma anche un tuffo nella storia della pubblicità italiana, in compagnia della creatività delle grandi penne e menti della grafica, che per anni hanno rappresentato usi e costumi della nostra società. Un patrimonio che ancora oggi possiamo conoscere e approfondire grazie all’importante lavoro di collezionismo che Nando Salce svolse a partire dal 1895 per quasi settant’anni: dedicò interamente la sua vita alla raccolta di esemplari di cartellonistica italiana ed estera per un totale di ben 24.580 manifesti, lasciati con testamento, nel 1962, allo Stato italiano.
L’inaugurazione si terrà venerdì 18 maggio, alle ore 18.00, presso il museo etnografico. Marta Mazza, soprintendente per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici per le province di Venezia, Belluno, Padova e Rovigo, presenterà la guida Musei e collezioni della provincia di Belluno insieme a Iolanda De Deppo, curatrice del libro. La mostra è organizzata dalla Provincia di Belluno, in collaborazione con Bsae, dal Comune di Cortina e dalle Regole d’Ampezzo.

Questo sarà il cuore pulsante degli eventi culturali organizzati in occasione del Giro, ma l’iniziativa Musei in Rosa si allarga anche in altri luoghi in tutto il territorio bellunese. Così lo sport diventa occasione di valorizzazione culturale e artistica e la magia Giro d’Italia si mette in mostra grazie alla Rete Museale provinciale nata nel 2010 con l’intento di creare percorsi condivisi che promuovano il patrimonio storico, etnografico e naturalistico del territorio. Un circuito di 23 location, tra istituzioni culturali e musei, che dal 18 al 26 maggio si animeranno di laboratori didattici, aperture straordinarie, spettacoli e visite guidate. Insomma, una vera e propria ragnatela di appuntamenti, pronti a “incastrare” coloro che, pur non montando in sella, vorranno sentirsi parte della competizione.

Di seguito i dettagli e le iniziative organizzate nell’ambito dei Musei in rosa.

Comune di Cortina d’Ampezzo
Museo della Grande Guerra al Forte Tre Sassi
apertura straordinaria nei giorni 19-27 maggio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 con ingresso ridotto.
Località In Tra i Sass, tel. 347 4970781
www.cortinamuseoguerra.it
Musei delle Regole d’Ampezzo
Mostra temporanea: “Biciclette nel tempo” dal 19 al 26 maggio dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30, Ciasa de ra Regoles e museo etnografico delle Regole d’Ampezzo (località Pontechiesa).
www.musei.regole.it

Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi” Cortina d’
Apertura straordinaria del dal 21 al 24 maggio con gli stessi orari della mostra.

Comune di Livinallongo del Col di Lana
Museo Etnografico Ladino-Fodom
apertura straordinaria e visite guidate gratuite nei giorni 23 e 24 maggio dalle 10.00 alle 12.00.
tel. 0436.7193

Comune di La Valle Agordina
Museo Etnografico
apertura straordinaria e visite guidate gratuite il 23 maggio dalle 18.00 alle 20.00.
tel. 0437 62298

Comune di Selva di Cadore
Museo “Vittorino Cazzetta”
Visite guidate gratuite il 25 maggio dalle 14.00 alle 17.00 con ingresso ridotto.
tel. 0437 521068
e-mail: info@museoselvadicadore.it
www.museoselvadicadore.it

Comune di Pieve di Cadore
Museo dell’Occhiale
Esposizione temporanea dal titolo: “Girotondo” dal 19/22-26 maggio, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 con ingresso ridotto.
tel. 0435 32953
www.museodellocchiale.it

Magnifica Comunità di Cadore
MARC, Museo Archeologico Cadorino
Apertura straordinaria nei giorni 19-20, 26-27 maggio, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30 con ingresso ridotto. Laboratori didattici dedicati ad antichi percorsi: 24 maggio dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30.

Book Shop nell’atrio del Gran Caffè Tiziano
Esposizione temporanea “Giro d’Italia in Cadore e Cortina” dal 19 al 27 maggio.
tel. 0435 32262
www.magnificacomunitadicadore.it
 
Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore
Laboratori didattici per bambini dai 7 ai 12 anni dal titolo: “Nel Giro con Tiziano”, a cura dell’associazione Archeogiocando, il 20 maggio alle ore 16.00 presso la Casa Tiziano l’Oratore.
tel. 0435 501674
www.tizianovecellio.it

 
Comune di Perarolo di Cadore
Museo del cidolo e del legname
Apertura straordinaria e visite guidate gratuite il 24 maggio dalle 14.30 alle 17.00.
tel. 0435 71036

Comune di Castellavazzo
Museo della Pietra e degli Scalpellini
apertura straordinaria nei giorni 23-24 maggio dalle 14.00 alle 19.00. Laboratori didattici per bimbi dai 6 ai 12 anni dal titolo: “Giro, Giro… museo – le tappe della Pietra di Castellavazzo” a cura del gruppo
Archeogiocando il 23 maggio dalle 16.00 alle 18.00 con prenotazione obbligatoria al n. 328 7577009. Visite guidate gratuite il 24 maggio dalle 15.00 alle 18.00; Concerto a lume di candela degli allievi della Scuola musicale “Arca Sonora” di Santa Giustina, il 24 maggio alle ore 20.30 nel piazzale antistante il museo con ingresso gratuito.
tel. 333 1974653
www.pietraescalpellini.it

Museo degli Zattieri del Piave
Visite guidate gratuite dal 22 al 27 maggio dalle 9.00 alle 12.00 e dalla 15.00 alle 18.00
con ingresso gratuito.
tel. 0437 772373
www.museozattieri.it/Ita/Home/Default.html

Comune di Longarone
Museo Longarone. Vajont, attimi di storia
Apertura straordinaria nei giorni 23 e 24 maggio dalle 10.00 alle 12.30 e dalla 14.00
alle 18.00 con ingresso gratuito.
tel. 0437 770119
www.prolocolongarone.it

Comune di Belluno
Museo Civico
Esposizione temporanea dal titolo: “Belluno in bicicletta”. Inaugurazione il 18 maggio alle ore 10.00, apertura dal 18 maggio al 1 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00, martedì e venerdì dalle 15.00 alle 18.00.
tel. 0437 944836
http://museo.comune.belluno.it

Comune di Sedico
Museo Storico del 7°Reggimento Alpini
Apertura straordinaria e ingresso gratuito dal 23 al 25 maggio, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00. Per l’occasione verrà esposta una bicicletta da bersagliere gentilmente concessa dal museo storico della bicicletta.
tel. 0437 959162/83075

Comune di Cesiomaggiore
Museo Etnografico della provincia di Belluno e del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e Museo Storico della Bicicletta
Organizzano congiuntamente uno spettacolo dal titolo: “Lavorando in Biici. Piccole storie di
umanità in bicicletta” in collaborazione con il gruppo teatrale “Fuori di Quinta” e l’Associazione
Fenice il 26 maggio alle ore 20.30.
tel. 0439 438355
www.provincia.belluno.it

Museo Storico della Bicicletta.
Apertura straordinaria il 24 maggio dalle 10.00 alle 17.00.
tel. 0439 438431/333 8535629
www.museostoricodellabicicletta.it

Comune di Vas
Museo del Piave “Vincenzo Colognese”
Apertura straordinaria il 24 maggio dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 con ingresso ridotto.
tel. 0439 789009
www.museodelpiavevincenzocolognese.it

Comune di Feltre
Musei Civici
Sabato 19 maggio entrata gratuita al Museo Civico e alla galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”. Nel corso della giornata, maratona di lettura dedicata alla scrittrice Dacia Maraini, intitolata: “Dell’amore
e della vita: un lungo viaggio” con intermezzi musicali.
Museo Civico di Feltre, tel. 0439 885241
Galleria d’Arte Moderna “Carlo Rizzarda”, tel. 0439 885234/885242
http://musei.comune.feltre.bl.it

Museo Diocesano
Apertura straordinaria nei giorni 23 e 24 maggio dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.30 con ingresso ridotto.
tel. 0439 844082
www.diocesi.it/bellunofeltre/museo_sede.html

Museo Museo dei Sogni, delle Memorie e dei Presepi
Esposizione temporanea dal titolo: “Corsa sui sassi della Memoria”. Inaugurazione il 20 maggio alle ore 16.00 e fino al 3 giugno, dalle 9.00 alle 19.00.
Località Casonetto, tel. 0439 300180/80668
www.comunitavsfrancesco.it/museo
Calendario eventi

Venerdì 18 maggio
ORE 10.00 | Belluno, Museo Civico, inaugurazione della mostra: Belluno in bicicletta. Ore 10.00.

ORE 18.00 | Cortina d’Ampezzo, Museo Etnografico delle Regole: presentazione della guida: Musei e collezioni della provincia di Belluno a cura del Rotary Club. Interverranno: Iolanda Da Deppo, curatrice del volume e Marta Mazza, Soprintendenza BSAE. A seguire: inaugurazione della mostra Biciclette nel tempo.

Sabato 19 maggio
Feltre, Musei civici. Maratona di lettura dedicata alla scrittrice Dacia Maraini intitolata: Dell’amore e della vita: un lungo viaggio, con intermezzi musicali.

Pieve di Cadore, Museo dell’Occhiale, apertura della mostra: Girotondo.
Book Shop nell’atrio del Gran Caffè Tiziano: apertura della mostra Giro d’Italia in Cadore e Cortina.

 

Domenica 20 maggio
ORE 16.00 | Feltre, Museo dei Sogni, delle Memorie e dei Presepi: inaugurazione della mostra temporanea: Corsa sui sassi della Memoria.

ORE 16.00 | Pieve di Madore, Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore: laboratori didattici per bambini dai 7 ai 12 anni dal titolo Nel Giro con Tiziano.

Martedì 22 maggio
ORE 9.00 | Inizio visite guidate gratuite al museo degli Zattieri, Castellavazzo. Le visite proseguiranno dal 22 al 27 maggio con orario 9.00-12.00 15.00-18.00.

Mercoledì 23 maggio
ORE 10.00 | Livinallongo del Col di Lana, Museo etnografico Ladino-Fodom inizio visite guidate gratuite. Le visite proseguiranno anche il 24 maggio dalle 10.00 alle 12.00.

ORE 16.00 | Castellavazzo, museo della Pietra e degli Scalpellini: laboratori didattici per bimbi dai 6 ai 12 anni dal titolo: Giro, Giro… museo – le tappe della Pietra di Castellavazzo.

ORE 18.00 | La Valle Agordina, museo etnografico: visite guidate gratuite.

Giovedì 24 maggio
ORE 10.30-16.30 | Pieve di Cadore, MARC: laboratori didattici dedicati ad antichi percorsi.
ORE 14.30 | Perarolo di Cadore: Museo del cidolo e del legname: visite guidate gratuite.
ORE 15.00 | Castellavazzo, Museo della Pietra e degli Scalpellini: visite guidate gratuite.
ORE 20.30 | Castellavazzo, Museo della Pietra e degli Scalpellini: Concerto a lume di candela degli allievi della Scuola musicale “Arca Sonora” di Santa Giustina.

Venerdì 25 maggio
ORE 14.00 | Selva di Cadore: Museo “Vittorino Cazzetta”: visite guidate gratuite.

Sabato 26 maggio
ORE 20.30 | Cesiomaggiore, Museo Etnografico provinciale, spettacolo: Lavorandoinbici. Piccole storie di umanità in bicicletta a cura del gruppo teatrale Fuori di Quinta e Associazione Fenice.

 

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.