13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomePausa CaffèGiro d'Italia. Alpago, Monte Grappa, ultimo ostacolo prima di Roma

Giro d’Italia. Alpago, Monte Grappa, ultimo ostacolo prima di Roma

Giro d’Italia, Alpago (Foto LaPresse)

Ultime salite del Giro prima del gran finale di domani. Tadej Pogacar alla ricerca del sesto successo. Grandi sfide per il podio della generale e per la Maglia Bianca. Diretta tv su RaiSport fino alle 14 con passaggio di rete su Rai2

Alpago, 25 maggio 2024 – Buongiorno dalla ventesima tappa del Giro d’Italia edizione 107, in programma dal 4 al 26 maggio e organizzato da RCS Sport. La Alpago-Bassano del Grappa è l’ultima frazione della Corsa Rosa che presenta difficoltà altimetriche con il muro di Cà del Poggio a precedere la doppia scalata al Monte Grappa (18.1km all’8.1%).

Il gruppo, forte di 142 unità, è transitato al KM 0 alle 12.11.

Il live della corsa è disponibile all’indirizzo https://www.giroditalia.it/livehub/.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
2 – Daniel Felipe Martinez (Bora – Hansgrohe) a 7’42”
3 – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 8’04”

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate e realizzate da CASTELLI.

Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel – Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ITA Italian Trade Agency – Jonathan Milan (Lidl-Trek)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) – indossata da Georg Steinhauser (EF Education – EasyPost)
Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, nati dopo il 01/01/1999, sponsorizzata da Eataly – Antonio Tiberi (Bahrain Victorious)

Festa sul palco di partenza per Geraint Thomas che compie 38 anni

3B METEO E’ IL METEO UFFICIALE DEL GIRO D’ITALIA 107
Alpago (Partenza): Pioggia, 14°C. Vento: debole OSO – 5 km/h.
Bassano del Grappa (17.15 circa, Arrivo): Nuvoloso, 21°C. Vento: debole S – 9 km/h.

Torna al Giro d’Italia l’esclusivo sistema di monitoriaggio dati in tempo reale di Velon. Tramite il GPS montato sulle bici, i dati dei corridori vengono trasmessi in diretta per fornire indicazioni nei momenti chiave della gara. I dati possono essere visti anche su Road Code. Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati può essere scaricata da questo link.

Dopo la votazione avvenuta sul sito Internet del Giro d’Italia, Julian Alaphilippe si è aggiudicato il dorsale rosso Danone HiPro di corridore più combattivo della tappa 19

Manuele Tarozzi porterà in gara il dorsale verde in quanto vincitore del traguardo Intergiro, sponsorizzato da Sara Assicurazioni, nella tappa di ieri

IL PERCORSO
TAPPA 20, ALPAGO-BASSANO DEL GRAPPA, 184 KM

Partenza dal Lago di Santa Croce che in discesa porta a Vittorio Veneto e al Muro di Ca’ del Poggio che immette nell’area del Prosecco. Dopo l’attraversamento del Piave si giunge alle pendici del Monte Grappa dove da Semonzo si affronta due volte la salita che porta al Sacrario. A metà discesa (in direzione Romano d’Ezzelino) in entrambi i passaggi a Ponte San Lorenzo si scala il breve, ma ripido (oltre 10%) strappo del Pianaro. Dopo la seconda discesa la corsa prosegue fino all’arrivo. La salita del Monte Grappa si snoda con numerose curve e tornanti su strada di montagna mediamente stretta per oltre 18 km all’8% medio con punte elevate fino al 14%.

Ultimi km

Ultimi 3 km cittadini con rettilinei e alcune curve di connessione. Lieve discesa fino alla svolta ai 500 m che porta poi nel rettilineo finale di 350 m su asfalto larghezza 7 m.

COPERTURA TV
Come di consueto, RAI racconterà in chiaro al pubblico nazionale ogni giorno di gara. La giornata televisiva in rosa inizierà con un’ora di “Giro Mattina” su Rai Sport HD dopodiché sempre nello stesso canale ci sarà “Prima diretta” per seguire il momento della partenza della tappa fino alle 14:00. Per la parte clou della programmazione il palinsesto della Corsa Rosa si trasferisce su Rai 2, con “Giro in Diretta” fino alle 16:15 e “Giro all’Arrivo” immediatamente a seguire, per il racconto delle fasi culminanti di ciascuna frazione fino al traguardo previsto per le 17:15. Subito a ruota, le tradizionali analisi del dopo gara del Processo alla Tappa. Completano il quadro tecnico-sportivo su Rai Sport HD il TGiro, a partire dalle 20:00, e Giro Notte, alle 23:50.

NEL MONDO
In Italia la Corsa Rosa potrà essere seguita anche su Eurosport, Eurosport Player, e Discovery+ per un racconto anch’esso integrale e multipiattaforma che coprirà l’intera Europa, il sudest asiatico e il subcontinente indiano.
Per completare il quadro del Vecchio Continente, da non dimenticare la copertura dell’evento da parte di SRG in Svizzera, di VRT, VTM e RTL in Belgio, e di EITB nei Paesi Baschi.
Negli USA il Giro andrà in onda su Max Usa, mentre in Canada la corsa verrà trasmessa da Flobikes. In Sud America la Corsa Rosa sarà visibile su DirecTV e su Claro, con l’eccezione della Colombia in cui la diretta verrà assicurata anche da Caracol e RCN Television. I tifosi in Giappone potranno seguire la gara su J Sport, in Cina su Zhibo TV, mentre in Australia tutte le emozioni del Giro andranno in onda su SBS. In Sudafrica, la corsa andrà in onda su Supersport mentre Staylive coprirà il continente africano, la regione MENA e la Nuova Zelanda.

CONFERENZA POST TAPPA
Al seguente link – valido per tutte le tappe – sarà possibile seguire la conferenza stampa del vincitore e della Maglia Rosa: https://rcspressconference2024.morescreens.eu
Si prega di notare che la conferenza stampa non ha un orario preciso ma tendenzialmente avverrà circa mezz’ora dopo la fine della tappa.

- Advertisment -

Popolari