13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeCronaca/PoliticaPerdita di gpl alla Bayfin di Ponte nelle Alpi. Vigili del fuoco...

Perdita di gpl alla Bayfin di Ponte nelle Alpi. Vigili del fuoco al lavoro. Evacuata l’azienda e chiuse le strade limitrofe

Aggiornamento delle ore 22:00 — Intervento concluso alle 21:45, tutte le operazioni di travaso del gas sono terminate. Cessato pericolo. Tutte le squadre dei vigili del fuoco sono rientrate.

****************************************************************

Aggiornamento delle ore 19:30 —  La perdita di gas è stata intercettata dai vigili del fuoco, proseguono le operazioni di messa in sicurezza. A breve sarà ripristinata l’erogazione di energia elettrica nella zona e sarà riaperta al traffico la statale 51 di Alemagna in viale Cadore a Ponte nelle Alpi.

****************************************************************

Dalle 16:30 i vigili del fuoco stanno operando presso l’azienda Bayfin a Ponte nelle Alpi per una perdita di gpl avvenuta su una valvola, durante le operazioni di travaso da una piccola autocisterna verso un deposito dell’azienda.

Scattato il piano di emergenza l’azienda è stata subito evacuata. I vigili del fuoco accorsi con la prima e seconda partenza del comando di Belluno, con il supporto di 2 autobotti, il carro aria e altri 3 mezzi dei volontari e oltre 20 operatori, hanno iniziato le operazioni per abbassare con getti d’acqua nebulizzata la nuvola di gas. Altri vigili del fuoco stanno intervenendo per bloccare la perdita.

In arrivo da Milano il nucleo NBCR avanzato (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) e una squadra da Venezia, benché il nucleo veneziano sia impegnato per un’ altra emergenza in Emilia Romagna. Le strade circostanti per un ampio raggio sono state interdette alla circolazione. Le operazioni di soccorso sono coordinate dal comandate dei vigili del fuoco Antonio del Gallo.

- Advertisment -

Popolari