13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 26, 2022
Home Prima Pagina Convitto femminile a Vellai, il servizio parte dalla prossima settimana

Convitto femminile a Vellai, il servizio parte dalla prossima settimana

Flavia Monego: «Obiettivo raggiunto, ora lavoriamo per risolvere altre criticità presenti in provincia»

Flavia Monego – Consigliera di parità della Provincia

La prossima settimana, con l’avvio del nuovo anno scolastico, partirà anche il convitto femminile all’istituto agrario di Vellai. Una novità che parte da una richiesta delle famiglie e dalla volontà della consigliera di Parità e dell’amministrazione provinciale.

«Finalmente va a soluzione un problema di discriminazione di genere che si trascinava da troppo tempo» commenta la consigliera di Parità Flavia Monego. «Questo risultato è frutto di un gioco di squadra che ha visto collaborare insieme a me anche Provincia e scuola. Un gioco di squadra che ha prodotto un importantissimo tassello nel panorama dell’offerta formativa e un decisivo passo avanti nella rimozione degli ostacoli alla compiuta parità di genere. E proprio per questo dovrà continuare la sinergia».

Il problema era sorto diversi mesi fa, per il fatto che l’istituto agrario aveva un convitto interno esclusivamente maschile. Alle richieste delle famiglie delle ragazze frequentanti la scuola di Vellai, la consigliera di Parità ha cercato di dare risposte coinvolgendo fin da subito l’amministrazione provinciale, che si è attivata per riqualificare alcuni spazi interni della scuola e trasformarli in stanze e servizi per ospitare il convitto femminile. L’investimento ha riguardato anche l’acquisto di mobili e arredi.

«Una volta creato lo spazio idoneo, serviva però la dotazione di personale da parte del Ministero. E mi spiace constatare che non abbiamo mai ricevuto risposte in tal senso, nonostante le richieste mie e della Provincia, anche attraverso tavoli attivati sia con la consigliera di Parità regionale, sia con l’assessora veneta alle Pari Opportunità» rimarca Monego. «Ringrazio la scuola e il dirigente che hanno attivato economie interne per poter avviare il convitto femminile, dando risposte alle famiglie che chiedevano questo servizio. Nella nuova fase di sviluppo dell’imprenditoria femminile, si aprono grandi opportunità nel settore primario, e la qualità della formazione offerta dall’istituto agrario di Vellai è riconosciuta ben oltre i confini provinciali; questo fa sì che arrivino iscrizioni da tutto il Veneto. Proprio per questo, il risultato raggiunto – che è merito di un profondo e proficuo gioco di squadra – non va considerato come un punto di arrivo, bensì come un punto di partenza. Abbiamo il dovere di portare avanti le sinergie create in questa occasione, soprattutto per trasformare l’emergenzialità con cui si è lavorato quest’anno in un sistema compiuto che possa rendere il convitto femminile una componente stabile dell’offerta formativa dell’istituto. Ci sono altre criticità di questo genere presenti in provincia; discriminazioni di genere e sociali, che solo i convitti d’area richiesti dalla Provincia possono superare. In attesa di risposte puntuali da parte del Ministero, continuiamo a lavorare in unità d’intenti».

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Sagra della zucca. Dal 30 settembre al 2 ottobre a Caorera un weekend di sapori bellunesi

«L’agricoltura bellunese non ha grandi numeri, ma ha grandissimi prodotti di nicchia di elevata qualità. Tra queste, la famosa zucca santa, apprezzatissima in cucina,...

Sabato 1° ottobre a Belluno torna Sport in Piazza

Sabato 1º ottobre torna Sport In Piazza. L’edizione 2022 dell’evento dedicato allo sport e alle società sportive, che vede bambini e ragazzi come protagonisti,...

La Pallavolo Feltre piega l’HL Immobiliare Volley 3-0

HL IMMOBILIARE VOLLEY-CASSA RURALE DOLOMITI FELTRE 0-3 PARZIALI: 26-28, 22-25, 26-28. Davanti a una splendida cornice di pubblico, la HL Immobiliare Volley è costretta a piegarsi...

Pre-campionato: venerdì l’ultimo test dei rinoceronti è con Bolghera

L'esordio ufficiale si avvicina e, di riflesso, il pre-campionato della Da Rold Logistics Belluno è ormai agli sgoccioli. Prima di immergersi nella Serie A3 Credem...
Share