13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 1, 2022
Home Cronaca/Politica Il nuovo centro estivo apre il 13 giugno all'Istituto Sperti

Il nuovo centro estivo apre il 13 giugno all’Istituto Sperti

La Diocesi di Belluno-Feltre lo affida alla cooperativa Kairos di Roma

Il nuovo centro estivo per bambini e ragazzi di Belluno aprirà il prossimo 13 giugno allo storico Istituto Sperti. La Diocesi di Belluno-Feltre ne ha affidato la gestione alla cooperativa Kairos di Roma, che opera da tempo anche nella zona del bellunese con alcuni nidi per l’infanzia. Le attività, destinate inizialmente a bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, prevedono laboratori, giochi, attività ludiche e passeggiate alla scoperta del territorio nell’ambito di un progetto educativo che consenta ai piccoli ospiti di godere di alcune settimane di riposo a conclusione dell’anno scolastico. A partire dal 4 luglio, vi potranno accedere anche i bambini dai 2 ai 5 anni (la sezione 24-36 mesi sarà attivata al raggiungimento di un minimo di iscritti). Il Centro Estivo sarà aperto fino al 9 settembre, dalle ore 7:30 alle 18.

“Il Centro Estivo è una delle iniziative che da tanti anni caratterizza le attività che si svolgono presso l’Istituto Sperti”, ha dichiarato don Diego Bardin, Vicario Generale della Diocesi di Belluno-Feltre. “A partire da questa esperienza estiva, la Diocesi e la Kairos si propongono di perfezionare il rapporto che porterà all’affidamento della struttura dello Sperti, così che la Kairos potrà continuare e sviluppare il servizio del Convitto per Studenti delle Superiori provenienti dalle aree più periferiche della Provincia e al Semi-Convitto e Dopo-Scuola per bambini e ragazzi di Belluno”.

“Siamo molto soddisfatti di questa nuova iniziativa, che si inserisce nel variegato progetto educativo che la nostra cooperativa ha già in atto nella zona del bellunese”, ha dichiarato Alessandro Capponi, presidente di Kairos. “Bambini e ragazzi potranno vivere un’esperienza allegra e spensierata, potendo anche crescere nella loro formazione e cultura. Kairos offre attività per centri estivi in molte altre regioni italiane e, già in passato, aveva fornito servizi educativi per l’estate al Comune di Belluno con cui la nostra cooperativa ha attivato un’ottima collaborazione anche per lo Sperti.

Attualmente, la cooperativa Kairos gestisce 43 sedi scolastiche in diverse regioni italiane, che ospitano in particolare un centro di formazione professionale, due istituti comprensivi paritari (fino alla scuola secondaria di primo grado), sette scuole dell’infanzia e quaranta asili nido, per un totale di oltre 1.700 iscritti.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Gran finale al Mig, Premio Mastri Gelatieri, Premio MIG Green e l’attesissima 52ma Coppa d’Oro

52ma Coppa d’Oro, vince il gusto malaga di Barbara Bettera di Rivolta d’Adda Con gli ultimi concorsi si chiude la Mig 2022 Longarone, 30 novembre...

Vino & Arte in Villa in Valbelluna, prima edizione. Sabato a Villa Miari Fulcis a Modolo

Feltre, 30/11/2022  Grazie ad un contributo della Regione Veneto e la collaborazione tra Consorzio Dolomiti Prealpi, Villa Miari Fulcis e Villa San Liberale sono in...

Infiltrazioni criminalità organizzata nel tessuto economico del Veneto

Marghera, 30 novembre 2022. Quello dell’infiltrazione della criminalità organizzata nelle Imprese del Nord Est è purtroppo uno dei fenomeni che in questi ultimi anni...

Da giovedì 8 a domenica 11 dicembre nelle piazze il “Panettone fatto per bene” di Emergency

Il dolce tipico del Natale quest’anno avrà tutto un altro sapore: da giovedì 8 a domenica 11 dicembre 2022 Emergency sarà con i suoi...
Share