13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Cronaca/Politica Spacciatori stranieri arrestati. Il prefetto revoca l'accoglienza a due richiedenti asilo coinvolti

Spacciatori stranieri arrestati. Il prefetto revoca l’accoglienza a due richiedenti asilo coinvolti

Francesco Esposito – Prefetto

Il prefetto di Belluno, Francesco Esposito, si è congratulato con il questore ed il personale della Squadra mobile per la brillante operazione che ha portato all’arresto di tre spacciatori che agivano nella zona di Lambioi.

Nei confronti dei due richiedenti asilo coinvolti, la Prefettura ha disposto la revoca dell’accoglienza.

Share
- Advertisment -

Popolari

I ritratti caricature di Idalgo De Pra. Da sabato nei negozi Stimm (ex Banca d’Italia) a Belluno

Da sabato 24 aprile nei negozi Stimm in centro di Belluno (ex Banca d'Italia) saranno esposti i ritratti-caricature di Idalgo De Pra. Una rassegna di...

10mila euro di contributo straordinario dalla Provincia a Belluno Donna

Nel 2020, 159 donne si sono rivolte al centro antiviolenza, per 970 interventi Vendramini e Scopel: «Il problema c’è e vogliamo portare consapevolezza in tutti...

Formazione e gioco di squadra nel protocollo d’intesa contro le discriminazioni di genere. Flavia Monego: «Lavoriamo soprattutto per formare una coscienza nuova»

È stato sottoscritto ieri (martedì 20 aprile) a Palazzo Piloni il nuovo protocollo d'intesa per la collaborazione tra consigliera di parità della Provincia e...

Piave, fiume identitario, fiume resiliente. Legambiente scrive ai sindaci: Il PNRR è un’opportunità di riscatto da non lasciarsi sfuggire

Il Contratto di Fiume è lo strumento che consentirà di gestire i processi in modo unitario e trasparente Il Piave - la Piave -...
Share