13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 15, 2024
HomePrima PaginaApre da questo fine settimana l'Impianto di risalita in località Casera Razzo

Apre da questo fine settimana l’Impianto di risalita in località Casera Razzo

Continua anche per la stagione invernale 2016-2017 la collaborazione tra la Magnifica Regola di Vigo, Laggio, Pinié e Pelos di Cadore, presieduta da Flavio De Nicolò e proprietaria dell’impianto di risalita denominato Col Ciampigotto in località Casera Razzo, e la Cooperativa Cadore Scs, che dal 2014 si occupa della gestione dell’impianto stesso.
L’apertura sarà garantita tutti i fine settimana a partire dal prossimo. Si comincia dunque sabato 11 e domenica 12 febbraio. L’impianto sarà in funzione dalle 9 alle 16, anche in eventuali giornate prefestive. Per quanto riguarda i giorni feriali, invece, potrà essere utilizzato dagli sci club che ne facciano richiesta per attività di allenamento (globalservice@cadorescs.com).
La Cadore Scs ha concordato con la Regola le condizioni per la gestione al fine di assecondare la forte motivazione da parte della Regola stessa di mantenere aperto l’impianto e fornire dunque un importante servizio per il territorio e il turismo.
Quest’anno, tra l’altro, la Cooperativa ha introdotto delle agevolazioni per i locali sul giornaliero, prevedendo anche dei “pacchetti famiglia”. Il tutto grazie alla collaborazione dell’Unione Montana del Centro Cadore.

Tutti i fine settimana sarà inoltre disponibile il noleggio di ciaspe e sci. Aperti anche i due rifugi con punto ristoro: Baita Ciampigotto e Rifugio Tenente Fabbro.
«Siamo consapevoli che, quest’anno, si parte a stagione già inoltrata», dicono dalla Cadore Scs. «Ciò rappresenta un sacrificio, ma la forte volontà è quella di garantire un servizio al territorio e mantenere aperto un impianto al quale la gente è legata e “affezionata”. Questo è l’intento condiviso dalla Cooperativa e dalla Magnifica Regola, che vogliono andare incontro alle esigenze di locali e turisti. Per la Cadore Scs non si tratta di un’operazione economica con scopo di lucro, bensì di uno strumento con il quale sostenere e facilitare la realizzazione di progetti territoriali e la creazione di posti di lavoro. Partendo dalla convinzione che fare rete in materia di turismo e di servizi all’utenza sia fondamentale per lo sviluppo complessivo dell’area».
La Cadore Scs inoltre, come nelle precedenti stagioni, collabora all’organizzazione di alcuni eventi nell’area dell’impianto di risalita e nella Piana di Razzo: il 5 marzo 2017 si terrà la 3^ edizione della “Ciasparazzo”, gara diurna aperta a tutti; il 25 marzo il Trofeo Cnsas, gara di sci alpinismo “Memorial Mirco – Daniele – Tiziano”; infine, il 17 aprile, il “Trofeo ultima neve”, gara di sci non competitiva aperta a tutte le categorie, una storica gara di fine stagione.

- Advertisment -

Popolari