13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 14, 2021
Home Cronaca/Politica Inquinamento elettromagnetico: 100mila euro all'Arpav per intensificare i controlli

Inquinamento elettromagnetico: 100mila euro all’Arpav per intensificare i controlli

antenna“La tutela della salute dei cittadini non deve avere colore politico. Per questo abbiamo sostenuto l’emendamento presentato dal collega Pettenò sull’inquinamento elettromagnetico”.

A dirlo, a margine della seduta del Consiglio regionale dedicata alla Legge Finanziaria 2014, sono Dario Bond e Piergiorgio Cortelazzo, rispettivamente capogruppo e vicecapogruppo di Forza Italia per il Veneto, dopo che l’assemblea ha approvato un contributo straordinario di 100 mila euro all’Arpav per l’effettuazione dei controlli relativi all’implementazione del segnale LTE e delle emissioni degli impianti in co-siting.

“La tematica delle antenne di telefonia mobile è molto sentita dalla popolazione: si tratta di un settore in continua espansione che deve essere maggiormente regolamentato. In nome di una entrata extra per le casse pubbliche o di qualche privato non si può ipotecare la salute dei cittadini”, rimarcano i due esponenti di Forza Italia per il Veneto.

dario bond - Copia “Per questo”, afferma Bond, “ho chiesto all’aula, in particolare alla maggioranza, di sostenere l’emendamento di Pettenò che pone una questione seria e importante per la salute dei nostri centri urbani dove non passa giorno senza la posa di una nuova antenna”.

Per dare maggiore forza all’emendamento del consigliere di opposizione Bond ha apposto anche la sua firma quale secondo firmatario.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gara del gas. Indagato un sindaco e due amministratori di Bim Infrastrutture per turbativa d’asta

Belluno, 13 aprile 2021 - Con la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari sono terminate le indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia...

Snow bike spring break 2021 in Nevegal di Alvaro Dal Farra

E' arrivata l'ultima neve di primavera e dunque non è ancora arrivato il momento di mettere in garage la snow-bike. Recentemente Alvaro Dal Farra...

Il Movimento Veneto che Vogliamo partecipa al presidio dei lavoratori Acc di fronte alla Prefettura

"Da tempo, come coordinamento bellunese de "Il Veneto che Vogliamo" insieme alla nostra consigliera regionale Elena Ostanel, seguiamo con una certa apprensione le crisi...

Operaio al lavoro sull’acquedotto in Val de Piero colpito da una scarica di sassi

Sedico (BL), 13 - 04 - 21 - Attorno alle 9.50 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un incidente accaduto all'interno...
Share