13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 4, 2023
Home Cronaca/Politica Il Soccorso alpino ha 11 nuovi operatori in forra

Il Soccorso alpino ha 11 nuovi operatori in forra

Dopo due anni di formazione, tra lezioni teoriche e uscite pratiche nelle gole scavate dai torrenti montani, si è concluso l’iter che ha portato al Soccorso alpino Dolomiti bellunesi 10 nuovi operatori di soccorso in forra e un istruttore regionale di soccorso in forra. Con la collaborazione della Scuola regionale forre, il percorso formativo ha preparato i soccorritori a intervenire nelle emergenze nei canyon, luogo in cui la disciplina del torrentismo si sta sempre più sviluppando e dove le operazioni sono oltremodo difficili e di lunga durata per la particolare conformazione degli ambienti, spesso preclusi all’intervento dell’elicottero. I nuovi operatori provengono: 4 dalla Stazione di Longarone, 2 dalla Stazione di Belluno, 2 dalla Stazione dell’Alpago, 2 da quella di Feltre. L’istruttore regionale appartiene alla Stazione del Soccorso alpino di Agordo.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Festival del benessere olistico, domenica 11 giugno a San Gregorio nelle Alpi

Domenica 11 giugno si svolgerà il primo Festival del Benessere Olistico organizzato dall'associazione di promozione sociale "Hana-Bi e lo spazio infinito" con sede in...

I bunker della Seconda guerra mondiale diventano luoghi turistici per conoscere la storia

I rifugi antiaerei della Seconda guerra mondiale, per decenni dimenticati, stanno per conquistarsi un nuovo spazio nelle città, con una nuova destinazione. E’ il...

Gli occhiali del Presidente della Repubblica arrivano al Museo dell’Occhiale

Venerdì 9 giugno 2023, alle ore 11.00, al Museo dell’Occhiale di Pieve di Cadore, Vittorio Tabacchi, presidente della Fondazione Museo dell’Occhiale onlus, presenterà l’ultima...

Due interventi in montagna

Belluno, 03 - 06 - 23   Verso le 16.30 il Soccorso alpino di Cortina è stato attivato, per una famiglia polacca in difficoltà lungo...
Share