13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Cronaca/Politica Fondo Letta. Maurizio Fistarol (Verso Nord): «La faziosità di Franco Roccon non...

Fondo Letta. Maurizio Fistarol (Verso Nord): «La faziosità di Franco Roccon non ha limiti»

Maurizio Fistarol

«Il sindaco di Castellavazzo ha ringraziato gli esponenti della sua parte politica, ma il fondo Letta, di cui anche il Comune di Roccon beneficia, nasce dalla nostra azione»!

Il senatore di Verso Nord Maurizio Fistarol in merito alle dichiarazioni del sindaco di Castellavazzo Franco Roccon dopo l’ufficializzazione dei contributi del Fondo Letta: «La faziosità di Franco Roccon è talmente grande che non meriterebbe risposta, tant’è che cita come al solito i soli esponenti della sua parte politica».

«Tuttavia – puntualizza Fistarol – desidero ricordare che se il fondo Letta esiste è perché il sottoscritto, insieme con Bressa e Reolon, ha saputo convincere Enrico Letta e il governo di allora che al malessere dei Comuni bellunesi confinanti con regioni e Province a statuto speciale, occorreva rispondere anche e soprattutto con misure concrete. Il fondo Letta, di cui anche il Comune di Franco Roccon beneficia, nasce da quella nostra azione».

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share