13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 15, 2024
HomeCronaca/PoliticaA Luciano Clapis il Premio San Martino 2011. Con il voto di...

A Luciano Clapis il Premio San Martino 2011. Con il voto di 7 capigruppo (su 13) è stata assegnata l’onorificenza della Città di Belluno

Luciano Clapis

Questo pomeriggio (sabato 29 ottobre), dopo due ore di riunione, la conferenza dei capigruppo ha assegnato il Premio San Martino 2011 all’infaticabile Luciano Clapis. E’ certamente il più popolare dei candidati, da decenni oramai Clapis si occupa di allietare ed intrattenere i più piccoli in occasione delle festività natalizie nei panni di San Nicolò, con l’asinello e i carretto nelle vie del centro. Sempre presente anche durante le festività di Pasqua con il tradizionale gioco del “rolo” in piazza dei Martiri. Una scelta che sicuramente farà felici i più piccoli e la cittadinanza. Bravo Luciano Clapis. Non possiamo dire altrettanto dei politici, che sono riusciti a devastare con la loro condotta quella che è l’onorificenza della Città. Si è voluto premiare la popolarità del personaggio, e va benissimo. Non possiamo però non rilevare lo spessore dei curriculum degli esclusi, i cui nomi sono già resi noti e anche questo è piuttosto antipatico da parte di chi doveva trattare con riservatezza questi dati. Paradossalmente, quei politici che volevano a tutti i costi sostenere una candidatura, con il loro dilettantismo l’hanno affossata. Oppure l’hanno usata maldestramente come merce di scambio per patti scellerati e irriferibili. La politica ha toccato il fondo, in Provincia e in Comune. C’è bisogno di un po’ d’aria nuova.
Erano presenti alla votazione i seguenti capigruppo: Fontana, Giuliana, Zoleo, Stefani, Fascina, Serafini. Rasera Berna e Sommavilla assenti giustificati. Non hanno partecipato al voto gli altri.

La premiazione ufficiale l’11 novembre, San Martino patrono della Città, come di consueto al Teatro Comunale

- Advertisment -

Popolari