13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Arte, Cultura, Spettacoli Voilà sabato 4 settembre a Feltre

Voilà sabato 4 settembre a Feltre

Dopo i successi degli appuntamenti frazionali, Voilà arriva nel centro di Feltre per un gran sabato dedicato all’arte di strada. Già dal pomeriggio, dalle 17.00 alle 19.30, si susseguiranno vari spettacoli lungo Via XXXI Ottobre e Largo Castaldi. Si parte con l’antica arte del teatro di figura, in uno spettacolo di marionette, “Storie d’incantesimo”, del brasiliano Edoardo Lopes del Teatro del Molino, che ha anche realizzato pupazzi: un’insieme di piccole semplici storie dove la parola è sostituita dalla musica e dal movimento, una comunicazione che si serve del linguaggio universale della poesia. In contemporanea partiranno anche i Dolomiti Unyciclist, un’associazione sportiva feltrina di appassionati del monociclo, che si esibiranno con le loro evoluzioni ciclistiche tutte rigorosamente su una ruota! Coloro che amano la musica si potranno poi dilettare ad ascoltare (e ad applaudire) Luigi Lullo Mosso che interpreta “Omo Ritmo”, un uomo puppet che si anima a comando: canta, suona e balla il tip tap conducendo lo spettatore in un viaggio bizzarro nel mondo del ritmo. In via XXXI Ottobre, ci si potrà innamorare della dolcezza di Pass Pass Clown, alias Jean Pierre Bianco, fantasista, acrobata, equilibrista, giocoliere. Un clown, sognatore di professione, che, cercando lo sguardo complice degli spettatori, continua a girovagare alla ricerca del minimo necessario per poter continuare la sua collezione di attimi. Di fronte all’edicola centrale, ritorna, dopo Sanzan, il Bubble Street Circus di Juriy Longhi, con i suoi entusiasmanti virtuosismi tecnici di giocoleria ed equilibrismo. Alle 18.30 un altro grande artista di strada farà il suo ingresso nel centro di Feltre: Tobia Circus! Sarà uno spettacolo innovativo che lascia da parte i soliti strumenti dell’arte della giocoleria, per dare la scena a uno strumento quotidiano: la scopa! Il protagonista di “Equilibrium Tremens”, affascinato dall’idea dell’equilibrio, vuole sfidare la forza di gravità, tra equilibrismi, clownerie e trovate surreali.
Dopo una breve pausa per la cena, il ritrovo per tutti è fissato in piazza Maggiore. Qui, alle ore 20.30, si esibirà ancora, per scaldare il pubblico, Jean Pierre Bianco, con il suo Pass Pass Clown in “Collezionista di attimi”. Seguirà lo spettacolo “Senza indirizzo”, vincitore del premio della Federazione Nazionale Arte di Strada: Gaby Corbo, un’acrobata argentina, presenta uno show di circo teatro, dove tra verticali, equilibri, giocoleria, pertica cinese e tante gags, sviluppa una storia di incontri mancati, d’attesa, di desideri, di ricerca. Infine, per chiudere con un sogno, gli Ibonobi presentano “Geriatrix Circus”. Elisa Naike Blecich e Paolo Locci interpretano due vecchi sognatori che si incontrano e cominciano a fantasticare senza freni pensando che volare sia possibile, uno storia di spericolate ed esilaranti acrobazie su di un palo alto 5 metri. Anche in caso di maltempo, quasi tutti gli spettacoli del pomeriggio verranno comunque proposti. Alla sera, invece, se piove, gli spettacoli si terranno direttamente al Palaghiaccio.
La rassegna Voilà, giunta ormai alla XII edizione, è stata possibile grazie all’accordo di programma con la Regione del Veneto “Manifestazioni culturali a Feltre 2010” e al contributo della COOP Adriatica. L’ingresso agli spettacoli è libero. Per informazioni: 0439/885288, uff.cultura@comune.feltre.bl.it.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...

Le opere di Marco Dall’Armi questo mese al negozio vini Casere di Cavarzano

Belluno, 4 febbraio 2023 - Acrilici, acquerelli, diari di viaggio, istantanee, una giornata in montagna, vignette e illustrazioni per gli alpini, cartoline. E’ il...
Share