13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Stanziati 50 mila euro in più per le famiglie in difficoltà

Stanziati 50 mila euro in più per le famiglie in difficoltà

Il Consiglio comunale di lunedì ha ratificato, nella manovra di assestamento di bilancio, la proposta della Giunta di aumentare di aumentare gli stanziamenti per le famiglie in difficoltà da 110.000 a 160.000 euro per il 2009. “In questo 2009 abbiamo lavorato sotto voce” – nota l’assessore alle Politiche per la Famiglia, Marco Da Rin Zanco – “per aiutare le famiglie vittime della crisi attraverso le nostre assistenti sociali. Quando ci siamo resi conto che la cifra messa a bilancio, pur consistente, non sarebbe bastata ad affrontare la difficile situazione, siamo riusciti a recuperare altri 50.000 euro da destinare alle nostre famiglie. I nuclei finora seguiti nel 2009 sono 193 e questi aggiuntivi 50.000 euro ci permetteranno di continuare ad aiutare chi è in condizione di bisogno”. La presa in carico delle famiglie bisognose viene fatta dalle assistenti sociali che, dopo attenta valutazione, ne individuano i bisogni primari e procedono alle azioni di appoggio che possono essere di vario tipo: dal pagamento delle bollette, dell’affitto, dell’abbonamento del treno o dell’autobus, fino all’erogazione di buoni per i pasti o medicine. Questo supporto economico va di pari passo con azioni educative che mettano le famiglie in condizioni superare le cause delle difficoltà. “Questo” – conclude l’assessore Da Rin – “è, a nostro modo di vedere, il miglior percorso per aiutare chi veramente ha bisogno, senza disperdere le risorse. Certo è che se questa crisi dovesse perdurare, oltre agli stanziamenti dovranno essere aumentate anche le nostre assistenti sociali, il cui numero, in questo momento, è insufficiente a fare fronte alla situazione”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share