Friday, 15 December 2017 - 08:17

Morte, immortalità e oblio nell’era digitale. Primi appuntamenti della rassegna “Passi e trapassi”: venerdì 3 e sabato 4

Ott 31st, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Comincia venerdì 3 novembre, con un appuntamento alle 20.30, nella sala Bianchi di viale Fantuzzi, la VI edizione di “Passi e tarpassi”, la rassegna culturale sui temi della morte e del morire, dedicata alla “memoria”.

Il professor Giovanni Ziccardi, dell’Università di Milano, parlerà di “Morte, immortalità e oblio nell’era digitale. La gestione della morte online da parte delle piattaforme digitali e sui social network”.
Modera il giornalista e scrittore Roberto Casalini.

L’intervento riguarderà i tre grandi temi della morte, dell’immortalità e dell’oblio nell’era digitale, dalla gestione dei “contatti erede” o della cosiddetta eredità digitale, fino ai software e alle app che consentono di vivere online dopo la morte. Si analizzeranno tutti i temi di discussione più importanti che stanno caratterizzando la vita (e la morte) digitale di milioni di utenti.

Il giorno dopo, sabato 4 novembre, alle ore 15.30, sempre nella sala Bianchi di viale Fantuzzi, il professor Giovanni Ziccardi e il giornalista Roberto Casalini proseguiranno, con approfondimenti, prospettive e opinioni a confronto: “Viaggiando fra Morte, immortalità e oblio nell’era digitale. Esplorazioni on line e dibattito”.
La giornata si concluderà con l’incontro con la psicologa Stefania Sacchezin, del Centro di Ricerca e Studi in Psicotraumatologia (C.R.S.P.) di Milano, che si occuperà del tema “Se al mio posto ci fossi tu. I bambini a confronto con le esperienze traumatiche”, sul come i bambini reagiscono agli eventi traumatici e alla morte.
Appuntamento in sala Bianchi, alle 20.30.

Il programma completo della rassegna è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Belluno, www.comune.belluno.it.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.