Wednesday, 21 August 2019 - 11:43
direttore responsabile Roberto De Nart

Reolon: “Le concessioni a Trento e Bolzano le ha fatte Berlusconi”. La Regione dia ai Bellunesi quanto previsto dallo Statuto, Bond si impegni a portare in aula la legge di attuazione come chiediamo da tempo

Dic 12th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

sergio-reolon-leggeriss-90x90“Non intendo commentare le esternazioni di Luca Zaia, Dario Bond e Matteo Toscani sul ministro Delrio. Mi limito a ricordare che tutti i provvedimenti a favore delle Province autonome di Trento e Bolzano sono la diretta conseguenza dell’accordo di Milano fatto dal governo Berlusconi”. Il consigliere regionale bellunese sottolinea inoltre che “se Roma può fare qualcosa, per lo sviluppo della Provincia di moltissimo può già fare la Regione”.

Partendo dall’articolo 15 dello Statuto regionale che sancisce la specificità bellunese. “Ora Luca Zaia e la variopinta maggioranza che lo sostiene mantengano gli impegni presi e diano ai bellunesi tutte le competenze e le risorse indicate dall’articolo 15. Sollecito pertanto il collega Bond a impegnarsi seriamente per portare in discussione in consiglio regionale la legge attuativa per il trasferimento nella nostra terra di competenze e soprattutto risorse. Allo stato attuale il centralismo veneziano è molto più asfissiante di quello romano”.

Share
Tags: , ,

10 comments
Leave a comment »

  1. Il centralismo veneziano è molto più “asfissiante” di quello romano?
    + di 700 giorni che attendiamo la specificità di venezia,
    + di 2 anni commissariamento di roma,
    Cosa è una gara a chi le tira più sporche?

  2. Falson.

  3. Reolon, taci. Gli ultimi accordi elettorali di Trento e Bolzano sono stati fatti col goveno Letta o no?

  4. La solita propaganda del renziano Reolon.
    Eletto, fra ‘altro, non dai bellunesi ma in virtù del calcolo dei resti.
    Neanche il coraggio di assumersi le proprie responsabilità politiche …..

  5. è una gara a chi piscia più lungo…

  6. @Lucrezio: tu che partito o movimento voti?

  7. @Lino: tu che partito voti?

  8. @cleber: la domanda non era rivolta a te!

  9. @Lino: ma che c’azzecca quello che voto cono quello che sostengo? Risponderesti diversamente alle mie critiche a secondo di come voto?……. Nel dubbio, è chiaro cosa voti tu ….

  10. @Lucrezio: se sostieni una cosa voterai quel partito o quel movimento che, come te, la sostiene, o no?!