Wednesday, 21 November 2018 - 17:57

Il congresso della Lega Nord Valbelluna disapprova il contributo di 100 euro ad utenza per salvare Bim Gsp e chiede le dimissioni del presidente Franco Roccon

Nov 8th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Diego Vello

Si è svolto ieri sera, lunedì 7 novembre, il congresso della Circoscrizione della Lega Nord Valbelluna .
Alla serata hanno partecipato i militanti delle sezioni della Sinistra Piave, Sedico-Sospirolo e Belluno che compongono la circoscrizione.
Tra i Soci Militanti presenti anche l’onorevole Franco Gidoni e il Segretario Provinciale Diego Vello, i quali hanno illustrato le attività future del movimento, le manovre in vista delle prossime elezioni amministrative e discusso in maniera approfondita del caso Bim-Gps molto sentito dai militanti presenti, riconfermando la linea di totale disapprovazione del contributo di 100 euro da chiedere ad ogni utente paventato dal “gruppo dei saggi” e la richiesta di dimissioni dell’attuale presidente Franco Roccon a fronte di una gestione della società che non riesce a pareggiare i propri bilanci se non mettendo per l’ennesima volta le mani in tasca ai cittadini.

La Lega Nord della circoscrizione Valbelluna è così passata al voto confermando all’unanimità come nuovo segretario di Circoscrizione Leonardo Colle che succede ad Adriano Fistarol al quale è andato il ringraziamento dell’assemblea per il lavoro svolto in questi anni.
Il nuovo Segretario Leonardo Colle ha detto:”La particolare difficoltà e delicatezza del contesto politico locale e nazionale mi hanno convinto della necessità di mettere a disposizione del movimento l’esperienza acquisita in questi anni di amministrazione in Comune di Belluno e di partecipazione al direttivo della sezione cittadina della Lega Nord.
L’intento è quello di collaborare con il Segretario Provinciale Vello, con le altre figure istituzionali della Lega e con i vertici del movimento nel creare una rete di supporto ai nostri amministratori impegnati in prima linea con decisioni spesso impegnative.
Un ringraziamento ad Adriano Fistarol che mi ha preceduto impeccabilmente in questi anni nell’incarico ed ai nostri militanti che mi hanno dato fiducia all’unanimità.”

Share

Comments are closed.