13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 18, 2024
HomeSport, tempo liberoTanti podi per le ginnaste dell'Artica Dolomiti a Padova

Tanti podi per le ginnaste dell’Artica Dolomiti a Padova

La squadra di ginnastica artistica Artica Dolomiti, che si allena al centro sportivo Spes di Belluno, ha partecipato con 15 ginnaste alla gara del programma nazionale agonistico, Associazione Italiana Cultura Sport, che si è svolta a Padova tra il 4 ed il 5 maggio e che ha visto gareggiare circa 250 partecipanti. Il Presidente dell’Aics Dolomiti SSD Capponi D., con istruttrice e tecnici Riberto C., Da Re R. e Salamon M., sono molto orgogliosi di ogni singola ginnasta.
Tanti i podi ottenuti e soprattutto tante le soddisfazioni per esercizi compiuti molto bene nelle varie categorie e livelli.

Partendo dai maggiori livelli, su punti 3,00 1° con 3 attrezzi, si sono cimentate Nicole Ampezzan (Junior 2009) e Caterina Perissinotto (Senior 2007).
Nicole Ampezzan si è piazzata 2° nella classifica per attrezzo al volteggio e 6° nella classifica dell’attrezzo trave.
Caterina Perissinotto, pur gareggiando nella categoria più numerosa di questa competizione, ha ugualmente ottenuto il 5° punteggio a parimerito all’attrezzo del corpo libero ed il 6° punteggio a parimerito sugli attrezzi trave e volteggio.
Passando al livello da punti 2,00, comunque sempre con 3 attrezzi su 3, Martina Morobianco (Junior 2009), si piazza 1° nella classifica per attrezzo al corpo libero e 2° su quella della trave.
Continuando sul livello da punti 2,00 ma con 2 attrezzi su 3, la supremazia viene conquistata da Matilde Dal Farra (Junior 2010) che riceve l’oro sulla classifica generale giungendo 1° assoluta in particolare sia in trave che al corpo libero e Sara De Bettio (Junior 2010) giunge 4° nella classifica generale con la 3° posizione assoluta al corpo libero ricevendone il 2° piazzamento sulla classifica per attrezzo e si piazza anche 3° su quella al volteggio e trave.
Sempre sul livello da 2,00 punti 2 attrezzi, ma nella categoria C, Maria Sole Barito (2011) riceve l’oro sulla classifica generale giungendo 1° assoluta sia al volteggio che in trave e Aurora Dal Farra (2011) giunge 3° nella classifica generale con la 2° posizione assoluta al volteggio.
Passando alla categoria Junior punti 1,50, Ilaria Feltrin (2010) sale sul podio quale 1° assoluta in classifica generale data dalla somma dei vari attrezzi portati in gara con una prova impeccabile soprattutto alla trave.
Benissimo anche per Rachele Baldovin (2010) che giunge 5° assoluta nella classifica generale e si piazza 1° nella classifica per attrezzo alla trave e 4° all’attrezzo del corpo libero.
Sullo stesso livello da punti 1,5 ma su categoria C, Beatrice Fiabane (2012) ha ottenuto il 3°posto assoluto al volteggio e si è piazzata 2° nella classifica per attrezzo alla trave.
Nella categoria B, stessi punti 1,50, Carlotta Cavalet (2013) si è piazzata 1° assoluta al volteggio e 5° alla classifica per attrezzo della trave e notevoli passi avanti vengono fatti anche da Margherita Favaro (2014) che ha ottenuto un’ importante 3° posizione assoluta al volteggio e si è piazzata 4° sia nella classifica per attrezzo della trave che al corpo libero.
Nella categoria A, sempre sul livello punti 1,50, Ludovica Sommacal (2015), ha ricevuto l’oro arrivando 1° nella classifica generale di 2 attrezzi su 3, con una prova molto buona alla trave.
Sul livello punti 1,00 Veronica De Cassan (2010), nella categoria Junior, ha ricevuto l’oro giungendo 1° nella classifica generale con il 1° posto assoluto della sua categoria, sia in trave che al volteggio.
Stesso livello, ma in categoria B, Jasmine Togneri (2014), ha compiuto una buona prestazione giungendo 3° nella classifica per attrezzo alla trave.
Molto bene dunque per tutte le ginnaste dell’Artica Dolomiti che hanno partecipato a tale competizione preparandosi in poco tempo sul programma nazionale, dato che a metà marzo erano impegnate in un altro campionato.

Tutte le 15 ginnaste dell’Artica Dolomiti che hanno gareggiato a Padova, si sono classificate alla gara nazionale che si terrà in autunno.
È stata dunque una buona ed importante prova per ogni ginnasta e per tutta la squadra unita.

 

- Advertisment -

Popolari