13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiAtos Trio e Kla(n)g Trio a Belluno

Atos Trio e Kla(n)g Trio a Belluno

A Belluno, Atos Trio, 16 aprile, Teatro Giovanni XXIII
e Matinée il 21 aprile con Kla(n)g Trio, a Palazzo Fulcis.
Due concerti dedicati al trio.

Atos Trio
Kla(n)g Trio

Due nuovi concerti del Circolo Culturale Bellunese, dedicati per questa occasione alla musica per trio, con un repertorio che parte dall’ottocento e arriva ad oggi, ovvero da Schumann fino a Durighello. A interpretare questo repertorio, due formazioni, un Trio acclamato in tutto il mondo, già noto al pubblico bellunese, Atos Trio, “uno dei migliori trii con pianoforte oggi in circolazione” (Washington Post), e un ensemble sorto nel 2022, che sta facendo molto parlare di sé: Kla(n)g Trio.

Si parte dunque martedì 16 al Teatro Giovanni XXIII, con Annette von Hehn violino, Stefan Heinemeyer violoncello e Thomas Hoppe pianoforte, del pluripremiato Atos Trio, al loro 3° concerto a Belluno, per l’esecuzione dell’integrale dei Trii di Mendelssohn, Schumann e Brahms. In questo concerto, Atos esegue il Trio op. 80 e il Trio op. 110 di Robert Schumann e il Trio op. 87 di Johannes Brahms, tre capolavori del repertorio classico. “Bellezza ed equilibrio formale”; “fatalismo, tormento interiore e risentimento”; “straordinaria ricchezza inventiva” sono alcuni passaggi che si leggono nelle note di sala del concerto, sufficienti a indicare la molteplicità di contenuti musicali, sentimenti ed emozioni che il programma eseguito da Atos Trio trasmetterà al pubblico presente in sala.

Segue il Matinée di domenica 21, ore 11, Salone nobile di Palazzo Fulcis, sempre a Belluno, e si passa decisamente a note più contemporanee, con Natalija Tripković violino, Melina Karampali violoncello e Maurizio de Luca fisarmonica, con in programma brani di Gyia Kancheli, Sofia Gubajdulina, Wolfgang Rihm e Gianmartino Maria Durighello, una selezione che “esplora le diverse sonorità che si possono ricercare ed ottenere con questa formazione. Dal Niente è un particolare tipo di articolazione del suono che prevede la creazione del suono dal silenzio, facendo emergere tutte le differenti sfumature tra il non-suono e l’evento sonoro”. Programma tutto da ascoltare ed esplorare. A presentare il concerto, sarà uno dei compositori: Gianmartino Maria Durighello.

Biglietti nella sede del concerto o presso Cartoleria Capraro, Piazza del Mercato 32 a Belluno, orario 09-12 e 15-19, chiuso domenica e lunedì mattina, informazioni, esclusivamente al 348 2684504, oppure segreteriabelcircolo@gmail.com.
Tesseramento 2024, note di sala con i profili completi degli interpreti, rassegna Matinée Musicali e tutti i concerti della 71a Stagione 2024 “Profili Melodici”, su belcircolo.org.

- Advertisment -

Popolari