13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Lettere Opinioni Chi decide su chi può partecipare o prendere la parola?

Chi decide su chi può partecipare o prendere la parola?

A margine dell’avventura terrena di Papa Benedetto XVI, pongo l’attenzione su due fatti strettamente legati fra loro.

Lo scorso 25 ottobre all’Università La Sapienza di Roma una cinquantina di studenti dei collettivi studenteschi hanno protestato perché in un convegno organizzato dalla stessa erano stati invitati anche esponenti di Fratelli d’Italia. “Fuori i fascisti dalla Sapienza” recitavano i loro striscioni.

Pure nel 2007, il 20 novembre, avveniva un fatto simile. Alcuni studenti e docenti espressero rifiuto all’inaugurazione dell’anno accademico da parte del Papa Benedetto XVI.

Quindi, in nome di un non chiaro diritto a poter scegliere chi possa partecipare o prendere la parola in un incontro, gruppi di “studenti” e “docenti”, “democratici” offendono le basi del diritto che dovrebbe stare alla base dell’esistenza dell’Università stessa, che quasi ironicamente si basa sulla “sapienza”, che dovrebbe essere l’essenza della democrazia e del confronto.

Cambiano i tempi, ma non la sopraffazione di certuni.
Tomaso Pettazzi

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...

Le opere di Marco Dall’Armi questo mese al negozio vini Casere di Cavarzano

Belluno, 4 febbraio 2023 - Acrilici, acquerelli, diari di viaggio, istantanee, una giornata in montagna, vignette e illustrazioni per gli alpini, cartoline. E’ il...
Share