13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeLettere OpinioniQuesto Natale non è stato natalizio

Questo Natale non è stato natalizio

Apprendiamo dalla stampa che il Sindaco e l’Assessore al Turismo lodano i risultati del periodo natalizio ancora prima che questo si concluda.

Più che “Elegante e sobrio”, questo Natale in centro non è stato semplicemente natalizio. Per una città che si qualifica come alpina e che si fregia della sua natura di montagna, forse ci si aspettava qualcosa in più (soprattutto da chi per anni ha lamentato carenze e mancanze).
Non ho memoria infatti di una chiusura così prematura dei mercatini (24 dicembre), che invece lo scorso anno erano presenti tutti i weekend di dicembre e fissi nel periodo natalizio (fino all’epifania).
La mancanza delle luminarie, poi, ha sicuramente influito nell’atmosfera generale, che ricordava molto la Belluno dell’era Prade (cosa che non ritengo assolutamente un pregio).
Le casette del brulè e il pattinaggio, in quella posizione, pongono seri problemi di convivenza tra pedoni e traffico automobilistico, oltre che apparire sconnessi e scollegati tra loro.
Sinceramente, mi aspettavo molto di più. Un mercatino molto commerciale ma poco natalizio e soprattutto poco territoriale. Una piazza dei Martiri sicuramente attraente, una piazza Duomo all’insegna del parcheggio selvaggio e non certo sicura.

Spero che l’amministrazione si impegni di più in futuro per raggiungere risultati concreti piuttosto che sbandierare ipotesi. Magari a partire dalla pedonalizzazione del centro storico come strumento di contrasti della desertificazione commerciale a cui stiamo assistendo.

Noro Davide
PD Città di Belluno

- Advertisment -

Popolari