13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 2, 2022
Home Prima Pagina Virus west nile trasmesso dalle zanzare, un morto a Piove di Sacco....

Virus west nile trasmesso dalle zanzare, un morto a Piove di Sacco. Sorveglianza in atto, attivi piani in tutte le Ulss

Venezia, 16 luglio 2022 – In relazione al decesso per virus west nile di un anziano paziente a Piove di Sacco, la Direzione Prevenzione della Regione Veneto, informa che “come ogni anno, è stato dato avvio dalla primavera a tutte le misure di sorveglianza previste per le malattie trasmesse da vettori quali la west nile. Sono attivi tutti i piani delle Aziende Ulss concordati con i Comuni. E’ comunque sempre necessario proteggersi dalle punture di zanzare con le modalità indicate nel Bollettino di Sorveglianza delle Arbovirosi, il primo dei quali, per il 2022, è stato definito nella giornata di ieri e non contiene il decesso formalizzato oggi”.

Il primo bollettino emesso, pubblicato anche sul sito della Regione, indica la presenza
di alcuni focolai di zanzare, già individuati nelle province di Vicenza, Venezia, Verona, Rovigo e Padova.
Al momento i casi confermati di Wn con forma neuroinvasiva sono 2 di cui un
decesso e un caso di WNFever probabile. Inoltre sono stati riscontrati positivi al test
anche due donatori attraverso lo screening che viene effettuato in tutto il territorio
regionale a partire dal riscontro della prima positività nelle zanzare, avvenuto il 7
giugno scorso.
Le strutture sanitarie venete effettuano la verifica tramite esame del sangue in tutte le
persone che presentano sintomi riconducibili alla West Nile e sui donatori di sangue su
tutto il territorio, a partire dal riscontro della prima positività nelle zanzare, avvenuta il
7 giugno.

Share
- Advertisment -

Popolari

Clandestini con documenti contraffatti su voli di linea da Malta. Arrestato in Francia un trafficante

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Treviso, con la collaborazione del II Reparto del Comando Generale della Guardia di Finanza e del Servizio...

I Zattieri del Piave riconosciuti dall’Unesco patrimonio culturale immateriale dell’umanità

Belluno, 1 dicembre 2022 - Dopo 17 anni di impegno l'Unesco ha riconosciuto che gli Zattieri sono da oggi un patrimonio culturale immateriale dell'umanità. Lo...

Cortina Skiworld, aprono gli impianti con un dicembre pieno di appuntamenti

Tanti gli eventi per celebrare l'inizio dell'inverno in pista. Aspettando il Cortina Fashion Weekend, da domani si scia oltre che in Col Gallina sulla...

Caro bollette, chiude l’unico negozio a Santa Croce. L’opposizione scrive al sindaco di Alpago

Alpago, 1 dicembre 2022 . "Abbiamo sentito l’esigenza di stimolare l’Amministrazione ad una riflessione comune sul tema della crisi economica che sta colpendo cittadini,...
Share