13.9 C
Belluno
mercoledì, Dicembre 7, 2022
Home Cronaca/Politica Amministrative 2022 Belluno. Presentata stamattina la lista civica Valore comune, Vignato sindaco

Amministrative 2022 Belluno. Presentata stamattina la lista civica Valore comune, Vignato sindaco

Belluno, 15 aprile 2022 – E’ stata presentata questa mattina al Caffè Goppion di Massimo Barel, in piazza dei Martiri a Belluno, una delle quattro liste che sosterranno il candidato sindaco del centrosinistra Giuseppe Vignato. Si tratta della lista civica “Valore Comune – Vignato Sindaco”.

“Una lista di 32 candidati provenienti dalla società civile, e oggi slegati da partiti politici – ha detto il candidato sindaco Giuseppe Vignato – con 21 uomini e 11 donne”. Una squadra senza condizionamenti di sorta, che rappresenta il tessuto sociale, composta da 10 lavoratori autonomi, 10 lavoratori dipendenti e 10 pensionati.

Giancarlo Ingrosso

Alcuni candidati sono alla loro prima esperienza politica, altri sono volti noti, per aver avuto in passato un ruolo di primo piano nella politica bellunese. Uno di questi è Giancarlo Ingrosso, già assessore nella giunta Fistarol, che oggi rientra in politica nella squadra di Vignato con una mission precisa, ossia quella di creare un ponte verso le future generazioni nell’arco dei 5 anni di mandato. “Poiché il futuro del nostro candidato Vignato – ha precisato Ingrosso – non è quello di proiettarsi in una futura carriera politica”.

Carlotta Stevanin

Un rientro a Belluno, invece, è quello di Carlotta Stevanin, designer a Milano, il cui impegno è volto a creare le condizioni affinché i giovani bellunesi, che come lei hanno lasciato la città per motivi di lavoro, vi possano fare ritorno. “Per questo – sottolinea Stevanin – va potenziata la presenza mediatica della città, l’offerta bellunese, il turismo slow”.

Tamara Clapis è una mamma con 4 figli, e anche lei si candida per contribuire a dare un futuro qui a Belluno alle future generazioni.

Tamara Clapis

Giorgia Fontanari

Giorgia Fontanari è alla sua prima esperienza politica, è social media manager, viene dal turismo, e vede grandi potenzialità in questo settore, ma che a Belluno ritiene sottostimato.

Anche Riccardo Samaria fa parte di quei giovani rientrati a Belluno dopo varie esperienze di lavoro e afferma il suo impegno per ridare valore alla città attraverso politiche del lavoro e di sviluppo turistico.

Riccardo Samaria

Ha concluso la conferenza di presentazione Giuseppe Vignato, dicendo che “Belluno deve diventare città turistica” ed ha anticipato il suo progetto di trasferire il mercato del sabato da piazza Piloni a piazza dei Martiri. Oltre a potenziare il cartellone di eventi, promuovere la residenzialità del centro, e le locazioni commerciali.

Share
- Advertisment -

Popolari

Scherma storica. Argento al Trofeo Ducale 2022 di Parma

Scherma Storica Dolomiti sul secondo gradino del podio in Spada a Due Mani Lo scorso fine settimana (3-4 dicembre) due atleti di ASD Scherma Storica...

Nuoto. Trofeo Città di Belluno: un grande successo dentro e fuori dall’acqua

Grazie a uno splendido, armonioso ed efficace gioco di squadra, la Sportivamente Belluno manda in archivio con successo quella che è ormai diventata la...

Settantamila euro dalla Regione per la bonifica al campo sportivo di Castion

La Regione stanzia 70mila euro per la bonifica al campo sportivo di Castion. Il sito contaminato dagli idrocarburi sarà bonificato con un contributo eccezionale. “Avevamo...

Poste italiane assume in Cadore

Belluno, 6 dicembre 2022 – Poste Italiane prosegue la ricerca di personale da inserire nel proprio organico negli uffici postali e di recapito del...
Share