13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 6, 2022
Home Cronaca/Politica Lettera ai parlamentari bellunesi da Coordinamento Pace&disarmo Belluno: no all'invio di armi...

Lettera ai parlamentari bellunesi da Coordinamento Pace&disarmo Belluno: no all’invio di armi all’Ucraina

Prosegue la raccolta firme su change.org di una lettera aperta inviata ai parlamentari bellunesi da Pace&disarmo, coordinamento provinciale di Belluno, in disaccordo con l’invio da parte dell’Italia di armi all’Ucraina. Più di un centinaio di persone hanno già firmato, mentre dai parlamentari, ancora nessuna risposta, a più di dieci giorni dall’invio.

Il coordinamento Pace&disarmo, come si legge nella lettera allegata, dichiara con forza che l’Ucraina ha bisogno di un immediato cessate il fuoco, che preservi la vita del suo popolo, non ne accresca le immani sofferenze e metta fine alla distruzione del suo territorio. E questo non lo si ottiene con l’invio di armi, perché le armi uccidono e distruggono, non salvano nessuno, esasperano gli animi e allontanano il cessate il fuoco e fomentano una pericolosa escalation.
Il coordinamento esprime poi profondo disappunto verso la corsa al riarmo dei paesi europei, Italia in testa, e fa sue le parole di papa Francesco che ha parlato, il 24 marzo scorso, di vergogna e di pazzia alla notizia che si vuole raggiungere il 2% del Pil per armare il nostro paese. Altre sono le politiche per salvaguardare i cittadini italiani, altre sono le politiche per prevenire ed eventualmente agire per la risoluzione dei conflitti.
Share
- Advertisment -

Popolari

Cordoglio per la scomparsa del dottor Cielo

Belluno, 5 dicembre 2022 - L’Ulss Dolomiti porge le più sentite condoglianze alle famiglia del dottor Roberto Cielo, apprezzato primario di Medicina prima all’ospedale di...

Incontro con Pasquale Pugliese, sabato 10 dicembre a Belluno

Dopo l’adesione alla mobilitazione per la pace di oltre 100 piazze di comuni italiani il 22 ottobre con il banchetto informativo in Piazza dei...

Tre milioni a sostegno degli adolescenti per il disagio della pandemia. Lanzarin: “Supporto psicologico in tutta la Regione”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, ha deliberato il finanziamento complessivo di 3.110.048 euro per l’attività...

Comune di Belluno Calendario condiviso degli eventi 2023. Proposte da inviare entro il 19 dicembre

Sono iniziati i lavori per redigere il calendario condiviso degli eventi 2023 del Comune di Belluno. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha inviato alle associazioni...
Share