13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 16, 2021
Home Cronaca/Politica Ex caserma Piave. Marzio Sovilla (Lega): No alla vendita di metà fabbricato...

Ex caserma Piave. Marzio Sovilla (Lega): No alla vendita di metà fabbricato ad una associazione culturale islamica

Ex caserma Piave sede Casa dei Beni comuni – Belluno

“All’alienazione di una parte dell’ex caserma Piave, noi diciamo no”. A parlare è l’esponente della Lega in consiglio comunale Marzio Sovilla, a proposito dell’ex spazio militare di via Tiziano Vecellio, affidato da anni ad associazioni di volontariato e ad enti del terzo settore. L’intenzione dell’amministrazione Massaro di vendere una parte del complesso non trova d’accordo il partito, convinto di come l’alienazione di una parte degli edifici svaluterà l’intera area.

“Era passata in consiglio comunale con l’approvazione della maggioranza e il no della minoranza, almeno di una parte, l’alienazione di una porzione del bene – spiega Sovilla -, è tutto regolare, noi non abbiamo nulla da dire su questo, semplicemente non siamo d’accordo con la decisione politica di svincolare una parte degli edifici e di venderla, non è un’operazione lungimirante e rivela l’assenza di una visione complessiva e di un progetto a lungo termine”.

Marzio Sovilla – consigliere comunale

C’è un soggetto interessato all’acquisto, l’associazione culturale islamica Insieme per il Bene Comune che, probabilmente, presenterà la propria offerta. “Chi si candiderà e avrà i soldi per acquistare l’immobile avrà tutto il diritto di acquisirlo – spiega -, ma se in futuro qualcuno si facesse avanti e fosse interessato all’intero complesso si troverebbe ad avere a che fare con la presenza di un altro soggetto e non potrebbe avere tutti gli edifici. Trovo sia una scelta vincolante anche per l’amministrazione che succederà. La via di mezzo a nostro avviso è sbagliata: o il Comune tiene per sé l’intero complesso o lo vende in blocco, non ci sono alternative. Ricordiamoci che lì sono stati investiti soldi pubblici, perchè gli spazi esterni sono stati riqualificati con i fondi del Piano di rigenerazione: prima di compiere scelte avventate sarebbe da pensarci su due volte”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Domani a Feltre la cerimonia di conferimento delle borse di studio dell’Associazione Buzzati

Si terrà domani, sabato 16 ottobre, in occasione dell’anniversario della nascita di Dino Buzzati (Belluno 16 ottobre 1906-Milano 28 gennaio 1972) l’annuale cerimonia di...

Esercitazione del Soccorso alpino della Guardia di Finanza con unità cinofile del Triveneto

Belluno, 15 ottobre 2021 - Si è svolta oggi, nel campo macerie dell’ex caserma “Toigo” sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di...

Trasporti. Assessore Elisa De Berti: “In Veneto situazione sotto controllo”

Venezia, 15 ottobre 2021  -  “Per oggi c’era molta preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico locale in tutta la Regione. Si ipotizzava una giornata...

Ulss Dolomiti. Sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati

Belluno, 15 ottobre 2021 -  L’Ulss 1 Dolomiti informa che sono stati sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati, in base agli atti...
Share