13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Il Centro Internazionale del Libro Parlato di Feltre inaugura la nuova sala...

Il Centro Internazionale del Libro Parlato di Feltre inaugura la nuova sala didattica

Sarà inaugurata sabato 16 ottobre alle 10.30 la nuova sala didattica allestita al Centro Internazionale del Libro Parlato di Feltre, l’associazione che aiuta, attraverso la produzione di audiolibri, i non vedenti, ipovedenti, dislessici, distrofici, anziani ad accostarsi alla lettura e allo studio.
All’evento parteciperanno il Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, gli esponenti della politica bellunese e i soci fondatori dell’associazione.

La nuova sala didattica, intitolata al socio fondatore e Presidente Flavio Devetag recentemente scomparso, è stata realizzata grazie ai fondi che il Centro ha ricevuto nel 2019 dal Ministero dei Beni Culturali grazie all’impegno dell’allora Senatrice Raffaela Bellot, oggi Socia Benemerita del Centro. In questi anni sono stati inoltre avviati importanti investimenti volti ad ampliare i servizi del Centro come la digitalizzazione a favore degli utenti ed alle migliorie strutturali.

La sala è stata concepita per essere fruibile non solo dal Centro Internazionale del Libro Parlato, ma anche dalle associazioni del territorio che ne faranno richiesta per svolgere le proprie attività come corsi di formazione, percorsi assistiti per dislessici e molto altro.
Il nostro Centro è un’eccellenza che funziona a livello nazionale – spiega Luisa Alchini, Presidente del Centro Internazionale del Libro Parlato – e merita attenzione e tutela. Questo evento importante rappresenta, anche agli esponenti della politica locale, i grandi passi che sono stati compiuti in questi anni. Desideriamo, anche mettendo a disposizione questa nuova sala, creare una rete con gli enti e le associazioni locali per una migliore offerta dei servizi alle persone con disabilità.
La sala didattica è dotata di computer, scrivanie e lavagna, entro il 2023 sempre al terzo piano sarà allestito un sito documentale dove le persone potranno conoscere attraverso il materiale raccolto (foto, tecnologie e opere) la storia del Centro dal 1983.

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni politiche 2022. Maria Teresa Cassol (PD): “Partito Democratico da rifondare: si torni tra le gente, si parta dai giovani”

“I partiti, iniziando dal Partito Democratico, devono tornare a stare tra la gente: il PD è un grande partito, che va però rifondato identificando...

Politiche 2022. Osnato (FdI): “Una vittoria senza se e senza ma”. De Carlo: “5 anni fa eravamo al 4%, oggi in regione siamo al...

"Questa mattina, con dati ormai definiti, possiamo sicuramente trarre le prime considerazioni. Si tratta di una vittoria senza “se” e senza “ma”, che dimostra una...

Federica Lotti (flauto) e Massimo Somenzi (pianoforte) venerdì alle 20:30 al Liceo Lollino di Belluno

Al via la seconda parte della 69ma Stagione 2022 del Circolo Culturale Bellunese, sulle note del flauto di Federica Lotti, accompagnata al pianoforte da...

Nuova pista di atletica al Polisportivo di Belluno

Sono a buon punto i lavori al Polisportivo di Belluno: entro la settimana sarà terminata la posa della nuova pista di atletica. Il progetto,...
Share