13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 23, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Barbara Slongo alla presidenza dell'Appia Feltre

Barbara Slongo alla presidenza dell’Appia Feltre

Barbara Slongo – Presidente Appia Feltre

Nel corso della riunione del direttivo tenutasi lo scorso 25 maggio, Barbara Slongo è stata nominata presidente del mandamento di Feltre dell’APPIA, segnando anche la storia dell’Associazione che registra per la prima volta una presidente donna.

La signora Slongo è una professionista affermata nel campo dell’acconciatura, da anni presente a Feltre con il salone “Parrucchiere Mirror”, e da tempo partecipa ai lavori sia della categoria che del mandamento di Feltre, nei relativi Direttivi.
Succede a Luciano Gesiot che lascia l’incarico dopo quattro anni in cui la realtà associativa feltrina si è ulteriormente consolidata, incrementando sia i numeri degli associati sia i risultati ottenuti con i servizi offerti. Il presidente uscente è anche impegnato negli organismi direttivi della CNA regionale di categoria e per lui si prevedono anche possibili nuovi incarichi a livello nazionale, motivo di vanto per l’APPIA e a dimostrazione di come le competenze di Gesiot siano apprezzate in tutta la CNA.

Competenze, disponibilità e attenzione che porterà anche la presidente Slongo nel nuovo corso che si è avviato in questi giorni e che la vede affiancata dal direttivo di nuova nomina che è composto da due vice-Presidenti, Raymond Canova delle Onoranze Funebri Piave srl e Gasperin Dino della Edil Gasperin sas, da Bellumat Franco dell’omonima ditta, da Maila Malagò di Sunrise Caffè di Malagò Maila, da Garlet Monia di Il Giocanido sas di Garlet Monia & C., e da Visentin Mauro della ditta Visentin Marcello & C. snc.

“Sono molto felice della fiducia che i colleghi mi hanno dimostrato – dice Barbara Slongo – e sono allo stesso momento anche molto concentrata sul ruolo che mi aspetterà nei prossimi quattro anni. Intendo dare il mio contributo per far crescere ancor più la nostra Associazione partecipando attivamente all’interno del nostro network. Nel territorio feltrino è importante dare nuovo impulso alle relazioni con gli Enti e le Istituzioni locali, al fine di sostenere lo sviluppo del tessuto economico locale rappresentando le istanze degli associati, volendo confermarci interlocutori privilegiati nelle relazioni che riguardano l’artigianato.”

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...

Diffamazione a mezzo stampa: incostituzionale il carcere obbligatorio. Compatibile solo nei casi di ecceziionale gravità

Roma, 22 giugno 2021 - La Corte costituzionale ha esaminato oggi le questioni sollevate dai Tribunali di Salerno e di Bari sulla legittimità costituzionale...
Share