13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 5, 2021
Home Cronaca/Politica Maltempo. Situazione in provincia

Maltempo. Situazione in provincia

località Canal – Feltre

Sono confermate le previsioni. Si attende un peggioramento tra il pomeriggio e la notte di oggi sabato 5 dicembre. La quota neve si è alzata e la pioggia cade in molte delle località in cui era nevicato abbondantemente durante la notte. Aperto il Ccs Centro coordinamento soccorsi, attivati circa una trentina di Coc Centro operativo comunale.

Dissesti e viabilità. Frana sulla Feltrina all’altezza di Quero. Colata detritica a Canal (Feltre). In Alpago (zona Paludi) attivate le idrovore. Tombini e pozzetti intasati un po’ ovunque in Valbelluna e Feltrino. Tra Dogna e Provagna è esondato un piccolo torrente (il rio de la Crose): strada chiusa. Anas durante la notte ha assicurato interventi continui per nevicate intense sulla 51, che rimane aperta fino a Cimabanche (chiuso il tratto del versante BZ). Vento forte in Comelico, ma non ci sono criticità in corso. Controllo mezzi anche in altre zone, Cortina e Cencenighe, per evitare il transito dei mezzi pesanti.

Sul fronte della viabilità la richiesta è di ridurre al massimo il transito sulle strade provinciali e regionali. In corso di valutazione anche un’ordinanza per limitare il transito dei non residenti, così da rendere semplice il passaggio dei mezzi di servizio.
Veneto strade sta assicurando lo sgombero neve con frese. In innalzamento il pericolo valanghe. Sulla 48 delle Dolomiti, chiuso il tratto Brenta-Arabba per pericolo valanghe. Stesso discorso per il tratto Alverà-Ligonto. A Vas chiusa la galleria di Segusino.
Vas segusino chiuso per allagamento. Allagamento anche sulla Feltrina.
Se dovesse piovere più forte, potrebbero crearsi delle colate detritiche ma i tecnici stanno monitorando.

Vigili del fuoco: 6 interventi in Comelico per alberi caduti. A Cortina per recupero mezzi. Interventi in zona Feltre per danni causati dall’acqua.

Elettricità: nel corso della mattinata si sono verificati alcuni black-out, temporanei o comunque limitati a zone e poche utenze.

Confermata la chiusura dei principali drive-in tamponi.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share