13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 12, 2021
Home Cronaca/Politica Nuovo Dpcm in vigore dalla mezzanotte. Conte in diretta ne anticipa i...

Nuovo Dpcm in vigore dalla mezzanotte. Conte in diretta ne anticipa i contenuti

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio

Bar aperti fino alle 18/24, ristoranti fino alle 24, palestre e piscine aperte, potere ai sindaci di decidere il coprifuoco dalle 21. Lo ha detto in diretta tv il premier Conte questa sera, anticipando i contenuti del nuovo Dpcm.
Confermato l’orario di apertura dalle 5 alle 24 con consumo al tavolo per ristoranti bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, con al massimo sei persone per tavolo. Ma per locali senza servizio al tavolo la chiusura è anticipata alle 18. Rimane consentita fino alle 24 la ristorazione con consegna a domicilio con le consuete regole igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze dopo le ore 21.

Sul coprifuoco dopo le 21 per evitare gli assembramenti, la decisione spetta ai sindaci che potranno chiudere piazze e vie, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.

Palestre e piscine potranno rimanere aperte adeguandosi alle normative.
Smart working al 75% dei lavoratori.

Nessuna novità per l’attività didattica ed educativa del primo ciclo di istruzione e per l’infanzia che continuerà a svolgersi in aula. Mentre le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado dovranno adottare forme flessibili e quindi incrementando la didattica digitale integrata, che rimane complementare alla didattica in presenza. Ingressi a scuola scaglionati, anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni pomeridiani e disponendo che l’ingresso non avvenga prima delle 9.00.

Lo sport a livello dilettantistico, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale. Non sono consentite gare e competizioni. Sospese tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale. Quindi, calcetto, basket e gli altri sport da contatto sono vietati a livello amatoriale.

Per il trasporto pubblico, prima di limitare la capienza dei mezzi, il governo si riserva di monitorare gli effetti dello smart working e dello scaglionamento degli ingressi della scuola.

Share
- Advertisment -

Popolari

Feltre, isole ecologiche. L’assessore Zatta risponde all’interrogazione della consigliera Forlin

Sull'interpellanza della consigliera di opposizione Nadia Forlin in relazione alla raccolta rifiuti in alcune isole ecologiche del Comune di Feltre, lo smaltimento delle ramaglie...

San Vito di Cadore. Prosegue l’iter di approvazione della variante

Venezia, 11 maggio 2021 Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) per il completamento dell'iter approvativo del progetto del miglioramento dell'attraversamento dell'abitato di San...

Sopralluogo alla sala operativa emergenze in zona aeroporto e al nuovo comando dei vigili del fuoco. Bortoluzzi: «Con il prefetto piena sinergia per concludere...

Sopralluogo, ieri mattina (lunedì 10 maggio), nella sala operativa emergenze, all'interno delle pertinenze dell'Arma dei carabinieri in zona aeroporto, e poi al comando provinciale...

Italia Nostra: sosteniamo i musei del territorio bellunese

La Sezione di Belluno presieduta da Giovanna Ceiner, partecipa alla campagna delle Settimane del Patrimonio Culturale di Italia Nostra segnalando sei musei territoriali da...
Share