13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Prima Pagina Partenza dei corsi in presenza alla Luiss. Perale: «Un segnale importante per...

Partenza dei corsi in presenza alla Luiss. Perale: «Un segnale importante per il ritorno alla normalità»

Sono partiti questa mattina, nella sede di Palazzo Bembo, i corsi in presenza della LUISS, programmati già per il mese di marzo e poi “stoppati” dal lungo periodo di lockdown, durante il quale le lezioni si sono comunque tenute con la modalità della didattica a distanza.

A salutare questo nuovo avvio, era presente anche l’assessore alla cultura del Comune di Belluno, Marco Perale: «L’avvio dei corsi in presenza è un segnale importantissimo di lento ritorno alla normalità, dopo il lungo periodo di crisi che stiamo ancora vivendo; è un momento significativo anche per il tessuto sociale ed economico della nostra città, che vedrà l’arrivo di docenti e studenti da tutta Italia: non dimentichiamo infatti che Belluno, con l’Hub Veneto delle Dolomiti, è un punto di riferimento per l’intero Nord-Est per la LUISS ed è la terza città dopo Milano e Roma ad ospitarne i corsi».

Oggi l’avvio del percorso Executive in Project Management, mentre già dalla prossima settimana entreranno a regime, sempre con lezioni in presenza, altri corsi preannunciati lo scorso gennaio in occasione della presentazione ufficiale: «In questo modo, Palazzo Bembo sarà vivo tutti i giorni da mattina a sera, confermando, anche nell’ottica della futura apertura del museo archeologico, il suo ruolo di palazzo della cultura e del sapere», conclude Perale.

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share