13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 18, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Cia Agricoltori Italiani: creare la filiera Foresta-Legno-Energia. La proposta verrà formalizzata domani...

Cia Agricoltori Italiani: creare la filiera Foresta-Legno-Energia. La proposta verrà formalizzata domani a Longarone

Una filiera della montagna per la valorizzazione del legno. È la proposta che lancerà Cia Agricoltori Italiani alla Fiera e Festival delle Foreste di Longarone. Sabato 12 settembre, alle 14.30, in sala Piave, è in programma infatti il convegno “Progetti innovativi e buone pratiche per il rilancio della filiera Foresta-Legno-Energia nel periodo post-VAIA” organizzato da Cia Belluno con AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali) e Confagricoltura Belluno.
«Verranno toccati argomenti tecnici – confermano i vertici provinciali di Cia Belluno – come l’introduzione della certificazione anche per le biomasse in forma di legna, cippato e bricchette per l’accesso ai meccanismi incentivanti».
Ma ci sarà spazio anche per un approfondimento politico e di scenario.
«L’emergenza coronavirus – conferma il presidente di Cia Veneto Gianmichele Passarini, che parteciperà al convegno – ci ha insegnato quanto sia importante un’autosufficienza dei materiali, una capacità di approvvigionamento delle materie prime. Il dibattito sulla montagna deve spingerci verso la prossima programmazione europea (dalla “Farm to fork”, cioè “dal produttore al consumatore” al “Green New Deal”). La montagna può avere un’importanza fondamentale, come abbiamo già sottolineato nel nostro progetto “Il Paese che vogliamo” nel capitolo infastrutture: dobbiamo pensare di costruire in maniera diversa i nostri moduli abitativi, di ristrutturare l’esistente utilizzando materiali ecosostenibili. E cosa c’è più del legno di ecosostenibile?».
Ecco perché Cia Agricoltori Italiani lancerà dal convegno una richiesta alla Regione Veneto: «Dobbiamo creare una filiera territoriale della montagna, “Foresta-Legno-Energia”, per dare slancio all’economia, all’occupazione e all’agricoltura di questa area».

Share
- Advertisment -




Popolari

Finanziato anche per l’anno scolastico 2020-21 “Investi scuola”. Padrin: «Uno strumento indispensabile per garantire a tutti il diritto all’istruzione»

Anche per l’anno scolastico 2020/21 è attivo il progetto “Investi scuola”. Grazie al finanziamento del Fondo Comuni di confine e al cofinanziamento di Provincia...

Perde la vita investito da un’auto a Danta

Non ce l'ha fatta Giuseppe Menia Bagattin, 85enne di Danta di Cadore, che nel pomeriggio di ieri è stato investito da un'autovettura condotta da...

Al volante di un’autocisterna con tasso alcolemico di 2,92

E' successo nella tarda serata di ieri sulla strada in località Fiames. I carabinieri della Stazione di Cortina d'Ampezzo hanno deferito in stato di...

Treni Conegliano – Vittorio Veneto – Belluno. Vivaio Dolomiti: l’elettrificazione fa aumentare i tempi di percorrenza?

Questa è davvero una questione di peso! A porla è l'Associazione Vivaio Dolomiti che chiede perché mai la Regione Veneto abbia speso un sacco...
Share