13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 14, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Bonus auto: cosa prevede e quali sono le ultime novità

Bonus auto: cosa prevede e quali sono le ultime novità

Il periodo di lockdown ha avuto delle forti conseguenze sui mercati di tutto il mondo, in primis sul commercio al dettaglio e sul mondo automotive, per via dell’obbligo di restare confinati in casa. Fortunatamente, però, il governo si è attivato prevedendo una serie di misure atte al sostegno di numerose attività, oltre a quelle indirizzate ai lavoratori e ai consumatori in generale. Dopo il bonus bici con rimborsi previsti fino a 500 euro, quindi, ecco che arriva anche il bonus auto, un incentivo davvero importante e rivolto a chi decide di comprare una nuova vettura. Vediamo quindi di cosa si tratta, quali misure prevede e quali sono le ultime novità più rilevanti.

 

Bonus auto: di cosa stiamo parlando?

Fortunatamente, il bonus auto è un incentivo relativamente semplice, che permette a chi vuole di rottamare la propria vecchia vettura ad elevato impatto sull’ambiente, ottenendo un contributo statale per l’acquisto di un’automobile nuova, per un massimo di 4 mila euro. Si tratta quindi di un’opportunità molto preziosa per chi ha intenzione di cambiare la propria automobile ma anche, allo stesso tempo, di atto estremamente importante per l’ambiente e in grado di ridurre, almeno secondo le aspettative, il grado di inquinamento delle città italiane. Il bonus, inoltre, è valido anche per le automobili usate, anche per i modelli con più di dieci anni di anzianità, solo che in questo caso il contributo viene ridotto a 2 mila euro.

In ogni caso, chi è comunque indeciso e non vuole chiedere finanziamenti alle banche può sempre far riferimento a forme di credito alternativo, come ad esempio richiedere un prestito per l’acquisto di auto su siti come Younited Credit, che non prevede la presenza di intermediari bancari e quindi vede una netta diminuzione dei tassi di interesse. Queste forme di finanziamento, infatti, non interferiscono in nessun modo con il bonus, dando l’opportunità di richiederlo in ogni caso. Meglio quindi affrettarsi, dato che da gennaio 2021 la cifra dell’incentivo, valido anche per le vetture ibride ed elettriche, sarà dimezzata, scendendo a 2000 euro totali.

 

Un incentivo per rilanciare il mercato automotive

È chiaro che questa mossa ha un obiettivo ben definito: rilanciare un mercato che ha sofferto parecchio durante il periodo di lockdown, e che ha dunque la necessità di riprendersi in fretta. Secondo i dati ufficiali, infatti, questo mercato pare aver perso nel corso della pandemia il 49% del proprio giro d’affari, con le immatricolazioni dimezzate se messe a confronto con maggio dello scorso anno. L’unico settore che non sembra aver risentito del lockdown è quello della vendita delle auto elettriche e ibride, che è riuscito a mantenere un andamento tutto sommato stabile, con una crescita durante questi mesi.

Si spera quindi che dopo un periodo così difficile per il comparto, il bonus possa dare al settore quella spinta che in questo momento è necessaria per ripartire nel modo giusto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gara del gas. Indagato un sindaco e due amministratori di Bim Infrastrutture per turbativa d’asta

Belluno, 13 aprile 2021 - Con la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari sono terminate le indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia...

Snow bike spring break 2021 in Nevegal di Alvaro Dal Farra

E' arrivata l'ultima neve di primavera e dunque non è ancora arrivato il momento di mettere in garage la snow-bike. Recentemente Alvaro Dal Farra...

Il Movimento Veneto che Vogliamo partecipa al presidio dei lavoratori Acc di fronte alla Prefettura

"Da tempo, come coordinamento bellunese de "Il Veneto che Vogliamo" insieme alla nostra consigliera regionale Elena Ostanel, seguiamo con una certa apprensione le crisi...

Operaio al lavoro sull’acquedotto in Val de Piero colpito da una scarica di sassi

Sedico (BL), 13 - 04 - 21 - Attorno alle 9.50 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un incidente accaduto all'interno...
Share