13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli La vita di Giampaolo Manca ex Mala del Brenta presto in un...

La vita di Giampaolo Manca ex Mala del Brenta presto in un film dal cast internazionale. Le indiscrezioni

Ben Affleck (quello del kolossal Pearl Harbor), Elisabeth Hurley (modella, produttrice, oltre che attrice), Kevin Kostner (l’indimenticabile Bodyguard con Whitney Houston nel film del 1992 diretto da Mick Jackson) e Armand Anthony Assante un’altra icona dei Gangster Movie, vincitore di un Emmy Award e nominato a quattro Golden Globe.

Giampaolo Manca

Armando Manca

C’è un pezzo di Hollywood, dunque, secondo le indiscrezioni, e si parla anche di Robert De Niro tra il cast che racconterà la vita di Giampaolo Manca, il Doge, l’ex esponente di primo piano della Mala del Brenta e autore del libro autobiografico dal titolo “All’Inferno e Ritorno” che ha recentemente presentato anche alla Libreria Tarantola di Belluno. E i cui proventi serviranno a realizzare una struttura nella laguna di Venezia, per accogliere mamme in situazioni disagiate, bambini autistici e minori con problemi di reinserimento.
La realizzazione del film è nelle mani del produttore Francesco Di Silvio, che ha lavorato in passato in qualità di location manager, per “The Passion” di Mel Gibson. Nel 2005 ha prodotto Mary, il film di Abel Ferrara, vincitore del Gran premio della giuria alla Mostra del Cinema di Venezia. Mentre la sceneggiatura è affidata a Carmelo Pennisi, tra i suoi film come sceneggiatore ricordiamo Karol – Un uomo diventato Papa (2005), Ora e per sempre (2004), La lettera (2003). Michele Ciola, in arte Mikele Roma dell’agenzia di spettacolo New Celebrity, coordinerà i lavori.
Nel film che racconta la storia di Giampalo Manca, interpretato da Ben Afflek, reciterà anche il figlio Armando, nella parte di guardia del corpo.
Armando Manca, 45enne veneziano, non è nuovo al mondo dello spettacolo. A 5 anni studia danza classica e poi modern jazz. A 16 anni vince una borsa di studio in un concorso che gli consente di frequentare a Roma la celebre scuola di danza di Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, la coppia che all’epoca partecipava a programma televisivo Rai “Fantastico” condotto da Johnny Dorelli e Raffaella Carrà. Armando viene subito notato e inserito nel corpo di ballo di Fantastico. Dopo varie edizioni rientra a Venezia e lavora nelle discoteche come ragazzo immagine. Segue una lunga carriera di strip man attraverso i locali di tutta Europa. Nel 2006 attraverso la Endemol Italia partecipa al reality “Cambio moglie” e le puntate vengono riproposte per alcuni anni anche in Spagna.
Oggi Armando collabora con il padre a questo ambizioso progetto che ci auguriamo di vedere presto nel grande schermo.

(rdn)

Share
- Advertisment -

Popolari

Aperta la nuova corsia di marcia della Statale 51 a Longarone

Venezia, 21 aprile 2021 - Avanzano i lavori nel tratto urbano di Longarone, in provincia di Belluno. Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico,...

Decreto riaperture. Ribon (Cna Veneto): “Il coprifuoco alle 22 d’estate sembra una incongruenza”

Marghera, 21 aprile 2021 - Torna la zona gialla e con essa le riaperture che dovrebbero iniziare con il 26 aprile prossimo: la ripresa delle...

Pulizia fontane. Addamiano: “Troppo comodo presentarsi a fine dell’opera e far credere che sia merito dell’Amministrazione”

"Un plauso convinto e un ringraziamento sincero a tutti i volontari del Servizio Civile Anziani e della Protezione Civile che, in perfetta coerenza con...

Cerimonia di apertura di Cortina 2021: il valore intangibile del primo evento live in era pandemica

Il ritorno sociale sull'investimento con il metodo SROI per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite. Ovvero, Quando le risorse investite generano un...
Share