13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronaca/PoliticaElezioni amministrative. Appello al voto dell'onorevole De Carlo: "Non lasciamo i nostri...

Elezioni amministrative. Appello al voto dell’onorevole De Carlo: “Non lasciamo i nostri paesi senza guida”

Luca De Carlo, deputato

In vista delle elezioni amministrative di domenica 26 maggio, arriva l’appello al voto dell’onorevole Luca De Carlo, commissario veneto di Fratelli d’Italia e candidato sindaco al Comune di Calalzo: “È un appello che viene dal cuore: domenica andiamo tutti a votare, soprattutto nei comuni dove è presente una sola lista e l’unico avversario è il quorum. So quanto è difficile mettersi in gioco, conosco le difficoltà dell’amministrare, ho affrontato anche io la sfida del quorum: dobbiamo tutti superare le antipatie personali e garantire un sindaco ai nostri comuni”.
“Fratelli d’Italia” prosegue De Carlo “porta avanti da sempre la battaglia per l’autonomia comunale e per maggiori risorse ai municipi, ma questo non si può fare se al posto di sindaci e consiglieri c’è solo un commissario, un freddo burocrate nominato dallo Stato”.
L’appello di De Carlo è chiaro: “Lasciare i nostri paesi senza guida, soprattutto in un momento così delicato per la ricostruzione post Vaia, sarebbe gravissimo. Da lunedì, possiamo tornare a dividerci, a litigare e a discutere su tutto, ma non facciamo pagare cara ai territori e ai cittadini la scelta del non voto. Se un candidato non ci piace, lasciamo scheda bianca, ma andiamo a votare: non può vincere il partito del “non ti voto perché non mi piaci”, perché in questo caso l’unica risposta giusta sarebbe la candidatura, non l’astensione. È più facile fare polemiche al bar o dietro una tastiera che mettersi in gioco: per questo, dobbiamo premiare chi ha scelto di metterci la faccia”.

- Advertisment -

Popolari