13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Bed & breakfast a Fiammoi utilizzato come casa di appuntamenti

Bed & breakfast a Fiammoi utilizzato come casa di appuntamenti

Belluno, 18 aprile 2019  –  M.C. classe 1957 residente a Belluno, affittuario di un appartamento sotto copertura di bed & breakfast in località Fiammoi, è stato rinviato a giudizio per favoreggiamento alla prostituzione a seguito dell’indagine condotta dai carabinieri a seguito di alcune segnalazioni.

L’uomo contattava numerose “escort” e metteva loro a disposizione l’appartamento completamente arredato, completo di biancheria e quanto necessario, anche per brevi periodi al prezzo di 50 euro giornalieri tutto compreso, senza alcuna registrazione. Le ragazze fornivano le loro prestazioni a un prezzo variabile tra i 70 e i 150 euro.

Poiché il complesso residenziale di Fiammoi è costituito da appartamenti simili, l’uomo aveva fatto installare una luce verde per agevolare i clienti. Inoltre si occupava di andare alla stazione ferroviaria di Belluno a ricevere le ragazze che si prostituivano per portarle nell’appartamento, oltre ad occuparsi di piccole commissioni e garantire loro un contesto di sicurezza, qualora si fossero presentati dei problemi con i clienti.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Venerdì alle ore 9.00 da Cortina il via all’8va edizione della WinteRace

Al via domani alle ore 9.00 da Corso Italia, l’ottava edizione della WinteRace. Alla Super classica Acisport, che si svolgerà il 4-5-6 marzo totalmente in...

Valle del Mis. Sopralluogo per far partire i lavori. Luchetta: «Oltre 1 milione di euro per il ripristino della strada»

I lavori di ripristino della carreggiata sulla Sp 2 della Valle del Mis possono cominciare nel giro di poche settimane. La Provincia di Belluno...

Rotatorie di Levego e Sagrogna. Comitato: “La misura è colma”

Belluno, 4 marzo 2021 - "Siamo stufi di aspettare, dopo due anni in cui abbiamo solamente sentito delle promesse e nulla dal punto di...

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...
Share