13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 13, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Il Ceis acquisisce il ristorante ‘da Benito’ a Pian di Vedoia

Il Ceis acquisisce il ristorante ‘da Benito’ a Pian di Vedoia

Mercoledì 20 giugno, presso lo studio del commercialista Mario Bampo di Belluno, è stato firmato il preliminare di acquisizione dell’attività alberghiera e di ristorazione “da Benito” di Ponte nelle Alpi (Pian di Vedoia) da parte del Centro Italiano di Solidarietà di Belluno.
Presenti il presidente del Ceis G. De Bortoli, i suoi collaboratori e consulenti, e i titolari dell’albergo “da Benito” F.lli Dal Farra e loro consulenti.
L’acquisizione dell’attività da una parte e la cessione dall’altra è avvenuta ferma restando la destinazione dello stabile e il nome dell’albergo.

L’accordo è stato reso possibile poiché i F.lli Dal Farra riconoscono il fine sociale del lavoro del Ceis, che si avvale pure delle cooperative Integra e Mani Intrecciate, per attuare il reinserimento socio lavorativo dei propri utenti in disagio e di altri lavoratori nel bisogno. Le persone disagiate, o che hanno perso l’occupazione, sono purtroppo un numero via via crescente e imponente per le attuali situazioni di crisi economica e crisi del lavoro.
La logica di impiego, ormai collaudata, e nota alle agenzie del lavoro, comprende formazione, accompagnamento, verifiche e rilancio professionale.

Già da tempo il Centro Italiano di Solidarietà, le coop Cosomi e Integra e la Fondazione, che formano un gruppo e lavorano in coordinamento (per terapia, formazione, lavoro), operano in questo settore e hanno bisogno di dare stabilità a un compito e a un fine che esige continuità, proprio perché l’area di lavoro oggi è estremamente precaria.
Il Ceis e il suo gruppo finora hanno acquisito varie forme di attività che riguardano nello specifico manutenzione, gestione di servizi vari alla persona, strutture e ambienti di lavoro, attuando così pure attività e proposte che fanno capo alla Caritas Diocesana, per l’area ospitalità e lavoro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gara del gas. Indagato un sindaco e due amministratori di Bim Infrastrutture per turbativa d’asta

Belluno, 13 aprile 2021 - Con la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari sono terminate le indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia...

Snow bike spring break 2021 in Nevegal di Alvaro Dal Farra

E' arrivata l'ultima neve di primavera e dunque non è ancora arrivato il momento di mettere in garage la snow-bike. Recentemente Alvaro Dal Farra...

Il Movimento Veneto che Vogliamo partecipa al presidio dei lavoratori Acc di fronte alla Prefettura

"Da tempo, come coordinamento bellunese de "Il Veneto che Vogliamo" insieme alla nostra consigliera regionale Elena Ostanel, seguiamo con una certa apprensione le crisi...

Operaio al lavoro sull’acquedotto in Val de Piero colpito da una scarica di sassi

Sedico (BL), 13 - 04 - 21 - Attorno alle 9.50 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un incidente accaduto all'interno...
Share