13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 10, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sospirolo tra leggende e misteri, quarta edizione dedicata a Maurizio Dorigo

Sospirolo tra leggende e misteri, quarta edizione dedicata a Maurizio Dorigo

Tesori incantati, nascosti in luoghi inaccessibili, sorvegliati da esseri misteriosi. All’antico leggendario tema del tesoro e della sua ricerca è dedicata la quarta edizione del concorso letterario per opere inedite “Sospirolo tra leggende e misteri” indetto dalla Pro Loco “Monti del Sole” e dal Comune di Sospirolo e abbinato a “Spettacoli di Mistero”.

 

Maurizio Dorigo
Maurizio Dorigo

La nuova edizione è dedicata alla memoria di Maurizio Dorigo, giornalista, per anni direttore del Notiziario delle Pro Loco Bellunesi, che ha preso parte in veste di giurato alle prime due edizioni del concorso.

Il regolamento è già disponibile sulla home page del sito www.sospirolo.net e i promettenti scrittori possono dare libero sfogo alla fantasia attingendo alle tradizioni, al folklore, al patrimonio mitico-letterario per comporre un’opera originale dedicata al tema dei tesori nascosti e della loro ricerca. Il concorso si rivolge ai nati o residenti nella Regione Veneto e la partecipazione è gratuita.

Sono previste 2 sezioni: giovani (fino a 18 anni) e adulti (oltre i 18). Ogni concorrente può partecipare con un solo racconto inedito in lingua italiana della lunghezza massima di 8000 battute spazi inclusi.

La scadenza è venerdì 18 ottobre e in palio ci sono 300 euro a sezione, attestato di partecipazione e la pubblicazione sul mensile “il Veses” più altri premi per i segnalati. La premiazione si terrà il 24 novembre a Sospirolo.

Il concorso, che vede i patrocini di Regione Veneto, Unpli Veneto, Latteria di Camolino e “Il Veses”, sarà ufficialmente presentato domenica 23 giugno al Prà de la Melia di Gron, in occasione delle celebrazioni dei quarant’anni dalla nascita della Pro Loco.

Info: proloco@sospirolo.net, regolamento completo sul sito e su Facebook (pagina Pro Loco “Monti del Sole”).

Share
- Advertisment -

Popolari

Tre Cime. Dolomiti Bus si scusa con i viaggiatori: «Stiamo installando una nuova obliteratrice per diminuire i tempi di attesa»

Questa mattina si sono registrati alcuni ritardi nel servizio Dolomiti Bus relativo alle Tre Cime di Lavaredo. La biglietteria è rimasta inattiva per un'ora...

Auronzo Comelico, De Menech: “Sentenza storica del Tar”

Belluno, 9 agosto 2022   -   "Accogliamo con soddisfazione la sentenza del Tar grazie alla quale sono stati rigettati i nuovi vincoli paesaggistici su Auronzo...

Rigenerazione dell’ex caserma Fantuzzi, il consiglio provinciale vara l’atto di indirizzo preliminare alla permuta con l’Agenzia del Demanio

Approvato anche il Dup 2023-2025. Padrin: «Raggio dell'azione di governo ridotto per il crollo delle entrate» L'idea di riqualificare l'ex caserma Fantuzzi e realizzare una...

Vincoli Comelico-Auronzo, la Provincia tra i vincitori del ricorso. Il presidente: «La tutela della montagna non può prescindere dalla lotta allo spopolamento»

«Se c'è una pietra tombale sulla tutela della montagna e dei paesaggi dolomitici, è lo spopolamento, nient'altro. Lo ha compreso anche il Tar». È il...
Share