13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sabato e domenica a Mel si parla di cultura giapponese

Sabato e domenica a Mel si parla di cultura giapponese

In occasione della manifestazione “NIHON NO KAZE – IL VENTO DEL GIAPPONE” le arti, la cultura, i gusti del Giappone” che si terrà Sabato 1 e Domenica 2 Giugno 2013 a Mel (Belluno) presso il Palazzo delle Contesse, Diego Donadoni, Laureato in Lingua e Letteratura Giapponese ad indirizzo religioso-filosofico, esperto e cultore di Storia, Religione e Filosofia Giapponese, terrà le seguenti relazioni:

SABATO 1 GIUGNO 2013 alle ore 18.00: “Ninja: incongruenze storiche e stereotipi moderni di un antico guerriero giapponese”

Chi era il Ninja? E chi è per noi oggi? Quali erano le sue caratteristiche nell’antico Giappone? Come lo identifichiamo noi oggi? E quali elementi distintivi della nostra idea di Ninja sono provati storicamente e quali, invece, semplici stereotipi moderni? Saranno, quindi, presentati alcuni degli stereotipi principali ancora oggi sono legati alla figura del ninja.

 

DOMENICA 2 giugno 2013 alle ore 11.00: “Wabi e Sabi: la bellezza della semplicità nella cultura giapponese”

Da dove nascono e che significato avevano i due concetti estetici di Wabi e Sabi? E che significato hanno oggi? Quali sono le loro peculiarità? Che influenze hanno avuto nella cultura giapponese?

Si vedranno la nascita e l’evoluzione di questi due concetti estetici, nati inizialmente nell’ambito della letteratura giapponese per poi divenire distintivi della Cerimonia del tè e di tutte le arti ad essa collegate.

Ingresso libero.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share