13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 16, 2021
Home Cronaca/Politica Voto Consiglio veneto su Referendum. Franceschi: "Una prova di democrazia e un...

Voto Consiglio veneto su Referendum. Franceschi: “Una prova di democrazia e un passo avanti nel rapporto tra eletti e elettori”

Andrea Franceschi
Andrea Franceschi

Ci sono voluti cinque anni, ma alla fine é successo: il Consiglio regionale del Veneto ha dato il via libera alla richiesta di passaggio in Alto Adige espressa dai comuni referendari come Cortina d’Ampezzo.

“Una prova di democrazia” ha commentato il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Andrea Franceschi, “perché i referendari e i cittadini che nel 2007 andarono a votare meritavano una risposta. I consiglieri veneti non si sono sottratti ad una loro responsabilità e credo che si sia assistito ad un grande passo in avanti nel rapporto tra eletti ed elettori che va oltre i confini del voto odierno. Fare finta di niente infatti, imboscando la questione in qualche cassetto, avrebbe contribuito ad allontanare ancora di più la gente dalle istituzioni.”

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share