13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Cronaca/Politica Invito alle aziende bellunesi a trasferire la sede a Bolzano. Bond: "Proposta...

Invito alle aziende bellunesi a trasferire la sede a Bolzano. Bond: “Proposta indecente. Superato ogni limite della leale collaborazione e buon gusto”

“Sono sconcertato, non c’è limite al peggio e all’impudenza di chi si sente intoccabile e invincibile. Quelle che arrivano dalle sempreverdi valli dell’Alto Adige sono proposte davvero indecenti. Esprimo il mio appoggio al presidente di Confindustria Belluno Dolomiti Giandomenico Cappellaro che ha fatto bene a denunciare una situazione intollerabile”.

A dirlo è il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Dario Bond dopo che il presidente Cappellaro ha denunciato pubblicamente come decine di aziende bellunesi abbiano ricevuto dall’Agenzia della Provincia Autonoma di Bolzano “Bis” l’offerta di trasferire la loro sede in Alto Adige proponendo loro un pacchetto di agevolazioni.

“Siamo alle solite, ma stavolta si superano i limiti della decenza e del buon gusto. Questa non è concorrenza leale ma la volontà di approffittare di una situazione di crisi oggettiva per sferrare un colpo mortale al nostro territorio portandogli via le aziende più sane e competitive. Mi auguro che in questo momento di campagna elettorale ci sia un’ampia ondata di indignazione nei confronti di un atteggiamento amorale e privo di qualsiasi lealtà istituzionale”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio in un silos a Codissago di Longarone. Vigili del fuoco impegnati per tutta la notte

Dalle ore 9 circa di mercoledì, i vigili del fuoco sono impegnati a Codissago di Longarone all’interno di un sito industriale per l’incendio sviluppatosi...

Attivato il Piano Neve. Non si registrano criticità. Atteso per venerdì il peggioramento delle condizioni meteo

Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune...

Eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. Trionfa la lista “Facciamo Ordine”. Tre donne le professioniste più votate

La lista “Facciamo Ordine” ha davvero fatto ordine, aggiudicandosi 8 seggi su 9 nel nuovo consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia...

Programmazione eventi 2021. Comunicazione al Comune di Belluno entro il 21 dicembre per enti e associazioni

Enti e associazioni interessati ad organizzare un evento sul territorio del capoluogo nel corso del 2021 hanno tempo fino alle ore 12.00 di lunedì...
Share