13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 30, 2024
HomeLettere OpinioniIl Consiglio dei ministri approva il mantenimento della Provincia di Belluno. Sergio...

Il Consiglio dei ministri approva il mantenimento della Provincia di Belluno. Sergio Reolon: “Una pagina indimenticabile. Siamo una realtà viva”

Sergio Reolon

“Si tratta di una decisione di straordinaria importanza: dopo tanto travaglio, ma soprattutto dopo tutto l’impegno profuso in queste settimane, la vittoria è arrivata: la Provincia di Belluno è una realtà viva e resta viva”. 

Così il consigliere regionale del PD, Sergio Reolon esprime soddisfazione per la decisione del Consiglio dei Ministri, giunta con l’approvazione del riordino delle Province, di non abolire l’istituzione provinciale bellunese.

“E’ il risultato di uno sforzo comune che ha visto il coinvolgimento di un intero territorio, come si è dimostrato anche con le recenti manifestazioni pubbliche. E’ doveroso in questo momento sottolineare il lavoro che è stato svolto in sede parlamentare principalmente dal deputato Gianclaudio Bressa, instancabile nel difendere fino alla fine la Provincia di Belluno”.

“Senza questa istituzione il bellunese non sarebbe stato più lo stesso. Si sarebbe aperta una fase dolorosa, nella quale sarebbe stato messo in discussione tutto un percorso di affermazione di specificità ed identità sacrosante. Invece ci ritroviamo a gioire: è una pagina davvero indimenticabile. Ora – conclude Reolon – è indispensabile che Giunta e Consiglio regionale procedano immediatamente, senza alcuna perdita di tempo, con l’attuazione di quanto previsto dall’articolo 15 dello Statuto veneto, assegnando alla Provincia di Belluno le competenze e le risorse”.

- Advertisment -

Popolari