13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Sessantasettenne scivola e muore nei boschi di Alleghe. Ritrovato turista 33enne di...

Sessantasettenne scivola e muore nei boschi di Alleghe. Ritrovato turista 33enne di Parigi che aveva smarrito il sentiero

Alleghe (BL), 22-08-12 In cerca di funghi con un amico nei boschi sopra Ru Fosc, Nilo Riva, 67enne di  Alleghe, vice presidente dell’Alleghe Hockey, è scivolato sul ripido pendio e rotolato tra alberi e pietre per una cinquantina di metri, finendo senza vita sulla sottostante strada silvoforestale. Scattato l’allarme, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha effettuato un sopralluogo sulla zona della cascata Masarè, dove era indicato l’incidente, con un tecnico del Soccorso alpino di Alleghe e ha individuato il corpo lungo la strada bianca. Ottenuto il nulla osta per la rimozione, la salma è stata ricomposta, imbarellata e trasportata a valle, per essere accompagnata nella cella mortuaria. I soccorritori sono poi rientrati assieme al compagno.

Livinallongo del Col di Lana (BL), 22-08-12 È stato ritrovato in località Davedino, nel comune di Livinallongo, R.H., 33 anni, residente a Parigi, il turista allontanatosi in stato confusionale dalla zona di Ciamp de Lobia, Rocca Pietore. Le ricerche partite nel pomeriggio con le squadre della Val Pettorina erano proseguite allargando l’intervento alla Stazione di Livinallongo. La perlustrazione si era poi concentrata nell’area di Davedino, dopo che un’unità cinofila da traccia aveva portato il conduttore in quella direzione. L’uomo, affaticato per il lungo cammino, è stato trasportato in via precauzionale all’ospedale di Agordo.

A Cortina d’Ampezzo l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto all’uscita a valle delle Gallerie del Lagazuoi, in seguito alla caduta di un escursionista, finito sopra un salto di roccia. Lui e un amico, ruzzolato nel tentativo di raggiungerlo, sono stati aiutati inizialmente da una persona di passaggio e da due alpinisti inglesi rientrati da una via. L’infortunato, con contusioni sul corpo, è stato recuperato dall’eliambulanza e trasportato all’ospedale di Cortina.

In Val Travenanzes l’elicottero ha imbarcato una turista di Pergine (TN), E.B., 70 anni, scivolata all’altezza della forcella e procuratasi un trauma alla caviglia. Infine l’eliambulanza è stata inviata nel comune di Auronzo di Cadore, per soccorrere S.S., 58 anni, di Bologna, non distante da Malga Misurina, sotto il Popena. La donna, con un taglio sulla gamba, è stata accompagnata all’ospedale di Cortina.

Share
- Advertisment -


Popolari

Commercio Virtuoso apre ai commercianti di Belluno

Commercio Virtuoso, il marketplace italiano nato a sostegno delle attività locali, apre le iscrizioni per produttori e negozianti in nuove città in Veneto, tra...

Sintomi del nuovo coronavirus e chi è il contatto stretto di un positivo

#corononavirus. Quali sono i sintomi del nuovo coronavirus? Come altre malattie respiratorie, il nuovo coronavirus può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse...

La collezione di vetri veneziani Nasci – Franzoia alla Galleria Rizzarda di Feltre

  Alla Galleria d'Arte moderna "Carlo Rizzarda" di Feltre il 19 dicembre 2020 l'intrigante connubio di forza e fragilità dei preziosi vetri d’autore della Collezione...

Flavia Monego è la nuova Consigliera di parità in Provincia

Si è insediata ieri a Palazzo Piloni la nuova Consigliera di parità. Si tratta di Flavia Monego, nominata con decreto del Ministero del Lavoro...
Share