13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Soccorso alpino: gli interventi di giovedì

Soccorso alpino: gli interventi di giovedì

SOCCORSO ESCURSIONISTA OLANDESE

Rocca Pietore (BL), 02-08-12 Questa mattina il Soccorso alpino della Val Pettorina è andato in aiuto di un turista olandese, R.V., 56 anni, bloccato al rifugio Falier dalle conseguenze di un incidente in quota accadutogli giorni prima. L’uomo infatti stava effettuando un giro con la famiglia, quando è stato colpito da una scarica di sassi. Dal rifugio Contrin è risalito al Falier, da dove però, per dolori al torace e alle gambe, non era più in grado di proseguire. Raggiunto con il quad in mattinata, dopo la richiesta di intervento del 118, l’infortunato è stato quindi accompagnato a Malga Ciapela.

 

LIEVE MALORE SOTTO LE CINQUE TORRI

Cortina d’Ampezzo (BL), 02-08-12 Un’escursionista di Castelfranco Veneto (TV), di 45 anni, è stata colta da lieve malore mentre con i famigliari si trovava sotto la Torre Inglese, nel gruppo delle Cinque Torri. Recuperata con un verricello di 15 metri dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, è stata trasportata all’ospedale di Pieve di Cadore per gli accertamenti del caso.

 

ESCURSIONISTA RUZZOLA PER 40 METRI IN UN CANALE

Livinallongo del Col di Lana (BL), 02-08-12 Un’escursionista genovese è scivolata dal sentiero che stava percorrendo con marito e amici ed è ruzzolata tra i sassi, sbattendo la testa e procurandosi diversi traumi sul corpo. La donna, P.G., 63 anni, si trovava sull’itinerario in cresta che scende dal monte Sief, quando è caduta nel canale sottostante, non si sa se a causa di un malore. L’allarme è scattato dopo le 13 e sul posto è stata inviata l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore, che ha sbarcato medico e tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio in hovering, non distante dal punto in cui si trovava l’infortunata. Dopo le prime cure, l’escursionista è stata imbarellata e recuperata con un verricello di 3 metri, per essere trasportata all’ospedale di Belluno, con sospetti politraumi.

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share